A quattro mesi esatti dalla presentazione ufficiale, ASUS ROG Phone sbarca in Italia. Il primo gaming phone dell’azienda realizzato seguendo gli standard ROG normalmente utilizzati per le realizzazione di PC dedicati al gaming.

Design da fuoriclasse

Il nuovo Asus ROG Phone è a tutti gli effetti un dispositivo da gaming della famosissima gamma di prodotti dell’azienda. Impossibile confondere il suo design, che – grazie al sistema RGB ASUS Aura – sfoggia sul posteriore il logo ROG illuminato con una serie di colori e personalizzabile al massimo.

Il corpo è realizzato in metallo, con coperture in vetro per offrire un mix fra robustezza ed estetica. Il pannello frontale è un AMOLED 6.0” con rapporto d’aspetto 18:9 e risoluzione 2160×1080. Il resto del comparto multimediale vanta un doppio speaker audio frontale con sistema DTS Headphone:X™.

L’ergonomia globale è pensata per l’utilizzo del device in modalità orizzontale, proprio durante le esperienze di gioco. Infatti, oltre a quello principale, è presente anche un secondo ingresso USB di tipo C – posizionato sul laterale – per permettere la ricarica della batteria senza smettere di giocare.

Scheda tecnica pensata per il gaming

A bordo di ASUS ROG Phone c’è il processore Qualcomm Snapdragon 845, supportato da 8GB di memoria RAM (LPDDR4) e 128GB di storage interno. La GPU, Adreno 630, è stata ottimizzata per offrire migliori performance durante il gioco.

A livello hardware, il sistema di raffreddamento GameCool sfrutta la tecnologia della camera di vapore 3D per garantire un’area di dissipazione del calore 16 volte superiore a quella offerta dai sistemi di raffreddamento standard. La funzionalità software espressamente studiata per il gaming si chiama X Mode e permette di liberare il massimo della RAM possibile – bloccando anche alcune applicazioni – per lasciare tutta la memoria volatile a disposizione del gioco.

La batteria da 4000 mAh utilizza il sistema di ricarica rapida HyperCharge – che in base alla porta di ingresso eroga 15W oppure 20W – offre la possibilità di ricaricare velocemente il device senza alcun rischio per l’utilizzatore.

AeroActive Cooler, l’accessorio da avere

Ci sono diversi accessori che possono essere acquistati per ottenere il massimo dal proprio ROG Phone, ma certamente uno dei più importati è l’AeroActive Cooler. Si tratta di un sistema di raffreddamento aggiuntivo, che permette di non compromettere l’esperienza utente e le prestazioni del device anche durante le sessioni di gioco più intense.

Il sistema si aggancia sui due lati lunghi dello smartphone, tramite l’ingresso USB tipo C laterale. Una volta collegato, sarà possibile di usufruire di una ulteriore porta USB type-C ed anche di un jack audio da 3,5 millimetri posizionato lateralmente.

Prezzi e disponibilità

ASUS ROG Phone sarà disponibile a partire dal 25 ottobre al prezzo consigliato di 899€. L’acquisto sar&agra