Gli ultimi render 3D dell’Asus ROG Phone 5 mostrano alcune modifiche al design rispetto ai rumor trapelati finora. Secondo un noto tipster inoltre, arriverà anche un’esclusiva iterazione bianca, molto, molto elegante. Sembra inoltre che il telefono prenda in prestito dai laptop Asus ROG anche un display a matrice di punti posteriore.

Asus ROG Phone 5: ecco i nuovi dettagli pre-lancio

Oramai mancano pochissime ore al debutto del gaming phone per eccellenza, il ROG Phone 5 di Asus. Nella giornata di ieri, un fornitore di chip si è lasciato sfuggire che almeno un modello sarà dotato di ben 18 GB di memoria. Oggi una fuga di notizie su Twitter sembra mostrare il telefono attraverso dei render che hanno tutto il sentore di essere ufficiali. Secondo Ishan Agarwal, ci sarà una variante bianca e un’unità di raffreddamento a clip. Infine, dovrebbe essere presente una matrice di punti LED sul retro.

Supponendo che le immagini pubblicate da Ishan Agarwal siano veritiere – e sicuramente corrispondono ai rumor emersi finora – i LED RGB integrati nella parte posteriore del telefono rispecchiano un altro design tipico di Asus. Il laptop ROG Zephyrus G14 include infatti uno schermo LED “aniMe Matrix” molto simile a quello che vedremo sul nuovo flagship in arrivo.

Se la parte posteriore del ROG Phone 5 dovesse essere realmente così, questa offrirebbe impostazioni di visualizzazione decorative e animazioni regolabili dall’utente, come un display che mostra l’equalizzatore di un brano e molto altro ancora. Le sue applicazioni pratiche sarebbero piuttosto limitate, ma sarebbe più che altro uno “sfizio estetico”. Sul laptop gli utenti lo utilizzano per mostrare la data e lo stato di carica.

L’elegante versione bianca mostra un design simile. Non è chiaro dai rendering se il testo inclinato aggiuntivo e le icone delle frecce sul retro fanno parte del display LCD posteriore o se sono rappresentate dalla sezione a matrice di punti che lo sta sostituendo.

È anche lecito ritenere che ci possano essere diverse varianti del telefono: una con un pannello LCD convenzionale sul retro e una con una matrice di punti. Fra le altre specifiche troviamo le tre  telecamere posteriori e una porta di alimentazione montata sul frame inferiore.

Sul versante estetico troviamo un approccio angolare con cornici piene (senza tacche o perforatori) e un nuovo distintivo “GLHF!” copertura decorativa sul fondo.

Asus dovrebbe annunciare ufficialmente il ROG Phone 5 fra poche ore. Prezzi e disponibilità non sono ancora noti ma ipotizziamo che questo sarà un device costoso e alquanto esclusivo.

Fonte:Twitter Ishan Agarwal