Asus ha presentato a Taiwan ed Hong Kong il suo nuovo flagship, lo ZenFone 3 Deluxe che porta con sé una lieta sorpresa per gli amanti della tecnologia: al suo interno esordirà, infatti, il nuovo processore di Qualcomm, lo Snapdragon 821, battendo sul tempo (almeno per tempestività nell’annunciarlo) la nuova attesissima stella di Samsung, il Galaxy Note 7.

Asus ZenFone 3 Deluxe
Asus ZenFone 3 Deluxe

Lo ZenFone 3 Deluxe, si va a piazzare subito, quindi, nel firmamento dei phablet più appetibili dell'anno.
Lo ZenFone 3 è disponibile in tre versioni. La versione più potente offre quanto di meglio si possa chiedere oggi a uno phablet: 6GB di RAM, 256 GB di RAM UFS 2.0 espandibile tramite microSD. All'interno delle altre due varianti continua a battere il "vecchio" Snapdragon 820 clockato a 2.15GHz. Questi ultimi due dispositivi si differenziano in quanto ad ammontare di memoria: combo 4GB/32GB contro 6GB/64GB.
Resto delle caratteristiche, copia conforme: display superAMOLED da 5,7" con densità 1080p protetto da Gorilla Glass 4, fotocamere da 23 e 8 megapixel, NFC, lettore d'impronte e batteria da 3000 mAh.