Asus ha presentato il nuovo P527, un terminale EDGE Quad Band 850/900/1800/1900 di classe 10 equipaggiato con il sistema operativo Windows Mobile 6 Professional, 128 MB Flash e 64 MB SDRAM ed un processore TI OMAP 850 (200MHz).

Lo smartphone misura 113 x 58 x 15.4 millimetri, pesa 125 grammi e dispone di un display TFT touchscreen da 2,6 pollici (240 x 320 pixels) in grado di visualizzare 65.000 colori. Su questo nuovo P527 troviamo una fotocamera da 2 megapixel con autofocus, lettore MP3, radio FM, una porta USB, uno slot laterale microSD, connettività Wi-Fi (standard 802.11 b/g) ed una batteria da 1300 mAh Lithium-Ion in grado di garantire 4-5 ore in conversazione e 200 ore in modalità standby.

ASUS P527 integra anche un ricevitore GPS SiRF III con antenna integrata ed il software per la navigazione Destinator 6 (incluse mappe dell’Italia o dell'Europa), consentendo di pianificare al meglio un percorso per arrivare puntuali ad un appuntamento di lavoro o per raggiungere senza esitazioni la meta delle vacanze. Oltre all'ausilio dei comandi vocali, è possibile seguire visivamente il percorso e usufruire delle funzionalità ASUS Compass e ASUS Speed meter, per riprendere la giusta direzione in caso di errori e non superare i limiti di velocità.

ASUS P527 è coperto, come tutti gli handheld e notebook di casa ASUS, da due anni di garanzia con servizio di pick up and return e sarà disponibile in Italia indicativamente dalla fine del mese di Ottobre.

Asus P527
Asus P527