Il piccolo Asus Eee PC 901, che ha riscosso un incredibile successo in tutto il mondo, è stato scelto come compagno ideale dal gruppo di alpinisti italiani che in questi giorni sta salendo sulla vetta del Cho Oyu, ad 8201 metri.
Contemporaneamente all’obiettivo principale della spedizione, gli alpinisti intendono tentare anche il record di creare il blog più alto del mondo, che sarà aggiornato direttamente dall’Himalaya con testi, foto e video grazie al supporto dell’Asus Eee PC 901.

Asus Eee PC 901 sull'Himalaya
Asus Eee PC 901 sull'Himalaya

Grazie alle dimensioni estremamente contenute, alla leggerezza e all'elevata robustezza, Eee PC 901 è stato scelto dagli alpinisti italiani come compagno ideale per questa sfida, che nei prossimi giorni li vedrà impegnati nella salita in stile alpino e senza l'uso di ossigeno fino alla vetta a 8201 metri. Obiettivo della spedizione è quello di sperimentare un nuovo dispositivo di soccorso medico in ambiente estremo, cercando di contribuire allo sviluppo di un innovativo sistema di soccorso in quota ed in un ambiente ostile.

Asus Eee PC 901 sull'Himalaya
Asus Eee PC 901 sull'Himalaya

Piccolo, ma decisamente resistente agli urti, grazie in particolare alla presenza di un Solid State Disk, al posto del tradizionale disco fisso, e in virtù anche della lunga autonomia, Eee PC 901 sarà protagonista di una duplice avventura: arrivare in cima alla "Dea Turchese" (il Cho Oyu) e conquistare un record, ovvero creare il blog più alto del mondo, che sarà aggiornato dagli stessi alpinisti da una quota di 5700 metri in su, fino a tentare un post dagli 8201 metri della cima del Cho Oyu.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum