Apple ha progettato un nuovo algoritmo che Apple Watch utilizzerà per misurare le onde dell’elettrocardiogramma (ECG), secondo la documentazione degli sviluppatori intercettate nella beta di iOS 14.3 e watchOS 7.2.

Presto nuove funzionalità legate all’ECG sull’Apple Watch

Nella documentazione ufficiale è stata aggiunta una nuova dichiarazione “algoritmo versione 2” ma non sono incluse altre informazioni. La funzione ECG include il rilevamento del ritmo cardiaco irregolare, che misura in modo intermittente la frequenza cardiaca dell’utente in background ed invia una notifica se rileva un’anomalia classificata come fibrillazione atriale, che può segnalare una grave condizione di aritmia cardiaca.

Sulla base del codice beta scoperto dai colleghi di MacRumors, è probabile che il nuovo algoritmo consentirà all’app ECG di verificare la fibrillazione atriale (AFib) a frequenze cardiache più elevate, ad esempio durante lo svolgimento di un esercizio fisico o di un’attività intensa.

Nuova funzione ECG

L’aggiornamento alla nuova versione operativa di iOS 14.3 introdurrà il supporto alla nuova app sviluppata per il fitness dalla casa di Cupertino, denominata Apple Fitness + e creata ad hoc per l’Apple Watch, inoltre introduce una nuova funzionalità Cardio Fitness che consente agli utenti di sapere se i livelli di VO2Max risultano troppo bassi. Il VO2Max, per chi ancora non lo sapesse, rappresenta una strumento utile a misurare la forma fisica generale dell’atleta e la salute del cuore.

La versione stabile di iOS 14.3 verrà rilasciata lunedì 14 dicembre, giorno in cui verrà rilasciata anche la nuova app Apple Fitness +.

Fonte:MACRUMORS.COM