Secondo i rapporti dell'analista di Wedbush, Dan Ives, Apple dovrebbe vendere 240-250 milioni di iPhone nell'anno fiscale 2021.

Apple: iPhone 12 potrebbe battere ogni record

Se la società raggiungerà questo numero di vendite, batterà il record di vendite di 231 milioni di unità vendute nel 2015. Ives ha dichiarato in un rapporto di ricerca:

Sebbene Wall Street preveda che le spedizioni di iPhone nell'anno fiscale 2021 saranno di circa 220 milioni di unità, riteniamo che, sulla base dell'attuale traiettoria di sviluppo, Apple abbia ancora probabilità di vendere nel mercato rialzista. Con oltre 240 milioni di iPhone, è facile superare il record di 231 milioni di Apple nell'anno fiscale 2015 .

Non di meno, l'analista prevede che 350 milioni di utenti iPhone in tutto il mondo si trovino attualmente nel “periodo della finestra di aggiornamento“. L'analista ritiene che questo porterà a “un ciclo di super upgrade senza precedenti” per Apple quest'anno.

Se questa previsione dovesse rivelarsi veritiera, iPhone 12 stabilirà nuovi record, diventando così l'iPhone più popolare dopo i modelli lanciati nel 2014 (iPhone 6 e 6 Plus).

Apple ha già gli Stati Uniti in tasca anche se va a dormire. Tuttavia, affinché qualsiasi produttore possa fare una differenza significativa nelle sue prestazioni di vendita, ha bisogno di spingere nel mercato più difficile per eccellenza, quello cinese. Il colosso americano ne è consapevole e sta facendo tutto il possibile per ottenere di più dal continente asiatico.

Di fatto, mercato cinese degli smartphone è così competitivo che anche Huawei, nonostante tutti i suoi problemi, gode ancora di una discreta quota di mercato. Affinché la serie del 2020 possa penetrare in Cina, tuttavia, l'OEM di Cupertino sta facendo l'inevitabile offrendo sconti enormi per iPhone 12 mini e iPhone 12. Lo sconto è attualmente attivo su JD.com, una delle più grandi piattaforme di e-commerce in Cina.

Secondo i rapporti, l'azienda sta vendendo l'iPhone 12 per circa 870 dollari e offre agli utenti un risparmio di 92 dollari, il più grande che la serie abbia mai visto – sui canali ufficiali – dal debutto avvenuto ad ottobre dello scorso anno.

Fonte:ITHome