A poche ore dall’attesissimo keynote di Apple, un leak
arriva a guastare la suspense agli Apple fan (e non) di tutto il mondo. Su 9to5Mac
e MacRumors sono state riportate alcune informazioni che avrebbero dovuto restare
confidenziali fino alla presentazione ufficiale del colosso di Cupertino. A
quanto pare la fonte della fuga di notizie, rimasta anonima, è interna: si parla
di un “dipendente  scorretto”. Ad essere
state “spifferate” sono le informazioni
dettagliate sui nuovi modelli di iPhone
, nonché la versione Golden Master (GM)
– quella finale prima del lancio definitivo – del nuovo sistema operativo iOS 11.

iPhone X - modelli
iPhone X – modelli

Nel materiale diffuso si fa riferimento ad un iPhone X, un device con prestazioni superiori
rispetto agli altri modelli che andrebbe a completare l’offerta degli smartphone
Apple. Si parla di una modalità di sblocco
con riconoscimento facciale
e dell’introduzione
degli Animoji, personaggi virtuali
che mimano le espressioni facciali dell'utente e che possono essere inviati con
tanto di messaggi audio.

iPhone X
iPhone 8

Nuove funzionalità sono previste anche per la fotocamera, che sarà in grado di
registrare video 4K; si parla di Portrait
Lighting
: un upgrade del Portrait Mode in grado di simulare profondità di
campo giocando su effetti di luminosità.
Il display dovrebbe poi essere più risoluto (1125×2436 pixel) e con tecnologia OLED True Tone, basato su sensori che
captano la luce ambientale come nell'iPad Pro.

E non finisce qui: sono state mostrate anche le immagini del
nuovo Apple Watch 3, che dovrebbe
ora consentire di effettuare e ricevere telefonate, nonché di una versione
migliorata delle cuffie AirPod.

Verrà tutto confermato o smentito? Manca ormai poco per scoprire se si è
trattato della burla del secolo o della più grave fuga di notizie che abbia mai
coinvolto Apple.