Con i pre-ordini dell’Apple iPhone X che inizieranno tra 22 giorni e il lancio previsto (salvo smentite o ritardi) per il 3 novembre, il modello del decimo anniversario ha finalmente ottenuto la certificazione della FCC americana. L'agenzia di regolamentazione assicura che questi prodotti non causano interferenze dannose o esposizioni degli utenti a livelli di radiofrequenza (RF) pericolosi.

iPhone X quadrata
iPhone X

Mentre Apple deve ancora cambiare la data di lancio per il dispositivo, un recente rapporto afferma che ci saranno dei ritardi sulla data di uscita effettiva a causa della complessità nella produzione della fotocamera TrueDepth. Quest'ultima, tra l'altro, viene utilizzata con il sistema di riconoscimento facciale Face ID che sblocca il telefono e verifica l'identità dell'utente per Apple Pay.

Le migliori offerte di oggi per Apple iPhone X: tutti i prezzi