Apple ha rilasciato iOS 13.1 Beta. Esatto: da Cupertino giunge un pacchetto di update per un sistema operativo ancora in beta, mossa a dir poco inusuale per le canoniche e rigide pratiche di software release del gruppo guidato da Tim Cook. Non c’è però alcun errore, ma soltanto un modo nuovo e differente di approcciare il rilascio della nuova versione del software consentendo ai tester di metter mano alle novità in anticipo sui tempi.

Settembre è dietro l’angolo: sarà questo il momento del nuovo iPhone 11 e probabilmente di nuovi iPad. Sarà questo anche il momento di iOS 13, ma con ogni evidenza il cantiere è già chiuso e si sta lavorando a quel che verrà in seguito.

iOS 13.1 Beta 1: le novità

iOS 13.1 è disponibile per tutti gli iPhone, iPad e iPod Touch che già stanno testando la beta release di iOS 13. Coloro i quali utilizzano un Apple Watch in abbinata dovranno altresì aggiornare lo smartwatch a watchOS 6 beta 2 per poter continuare il test su ambo i device. Rilasciato inoltre in parallelo anche tvOS 13 betaiPadOS 13.1 beta.

Tra le principali novità della beta release si segnalano:

  • Automation torna in auge dopo essere stata precedentemente rimossa dalla release 13 del sistema operativo: rappresenta un sistema di shortcut che consentono di generare specifiche routine in presenza di specifiche condizioni;
  • Share ETA entra in Mappe per condividere con un amico il momento di arrivo che l’app stima dopo aver impostato un percorso di navigazione;
  • Wallpaper dinamici: piccole novità per una funzione precedentemente limitata ad iPhone X ed in seguito aperta anche alle versioni precedenti;
  • quando si modifica il volume tramite AirPods, una apposita barra verticale ne rappresenta il livello sullo schermo;

Ulteriori migliorie sono relative ad impostazioni audio, all’uso dei Font, alla codifica HEVC e altri piccoli dettagli. Una apposita pagina ufficiale elenca l’intera gamma delle novità previste, ivi compresi i molti bug fix inseriti nella release.

iOS 13.1: il rilascio ufficiale

Il rilascio ufficiale di iOS 13.1 avverrà soltanto in seguito all’esordio di iOS 13. La beta del primo update non sarebbe dunque destinata a superare di rango la versione zero, ma soltanto ad affiancarla in questa fase di beta test. Sebbene non sia al momento chiara la tempistica di rilascio, dunque, la certezza è che iOS 13.1 non arriverà agli utenti se non qualche settimana dopo il rilascio di iOS 13 e dopo la necessaria profonda sperimentazione da parte di tester e developer.

Fonte:Apple