I futuri Apple Glasses dovrebbero avere un sistema modulare, stando a quanto emerso da un brevetto depositato dall’azienda di Cupertino, pare infatti che i nuovi occhiali smart avranno delle parti modulari.

Dall’Ufficio Brevetti e Marchi degli Stati Uniti è trapelato un documento che potrebbe, forse, indicare parte delle caratteristiche tecniche che presenti nei futuri Apple Glasses.

Apple Glasses: sistema modulare?

Il sistema modulare montato sugli occhiali smart di Apple potrebbe avere dei componenti personalizzabili dall’utente. Il nuovo dispositivo dovrebbe avere uno o più moduli a braccio per fornire funzionalità che si integrano con altre operazioni del modulo telaio degli occhiali smart.
I vari moduli intercambiabili dovrebbero funzionare con la stessa tecnologia magnetica dello Smart Connector presente negli iPad Pro ad esempio. I moduli possono essere facilmente scambiati tra loro per fornire diversi componenti e funzioni in momenti diversi, rivela il brevetto.

Apple Glasses

In pratica grazie ai moduli sarà possibile passare da una funzione ad un’altra senza dover cambiare paio di occhiali ma semplicemente sostituendo un modulo con un altro.

I nuovi Apple Glasses dovrebbero essere presentati in un evento dedicato previsto per l’autunno.

Fonte:SlashGear