La pubblicazione asiatica Nikkei suggerisce che, a partire già dalla seconda metà del 2018, Apple potrebbe decidere di utilizzare schermi OLED su tutti i suoi iPhone. Il rapporto aggiunge che, a parte l’iPhone 8 del decimo anniversario, la società di Cupertino lancerà in autunno anche due device con display LCD. Questi sarebbero pertanto gli ultimi con tale tipologia di schermo realizzati da Apple. La relazione aggiunge che non è sicuro al 100% che l'intero switch ai display OLED avverrà entro la fine del 2018, ma che le probabilità sono buone.

iPhone 8 (mockup)
iPhone 8 (mockup)

Non è ancora chiaro nemmeno se Samsung sarà partner esclusivo di Apple per la produzione di pannelli OLED, soprattutto in vista dell'eventuale convergenza di fine 2018. Rapporti precedenti suggerivano che Samsung avrebbe raddoppiato la sua produzione OLED nel 2018 per soddisfare la domanda di schermi per l'iPhone 9, ma ora sembra che potrebbero esserci altri iPhone che beneficeranno di un display OLED. Finora, insomma, molte congetture e poche certezze. Staremo a vedere.