Nessun risultato. Prova con un altro termine.

Prodotti

Tutti

Notizie

Tutte

Apple e Samsung: così simili, così diverse

Apple e Samsung sono due aziende leader al mondo, simili in tanti concetti ma anche diverse dal punto di vista dell'approccio al mercato.

Apple e Samsung sono da anni al top del mercato. La seconda rimane il principale fornitore di smartphone al mondo: nessuno vende tanti dispositivi quanto il colosso coreano. Se ci pensate, è un risultato impressionante se si considera che di certo non mancano gli OEM di Android. Il colosso di Cupertino ha un vantaggio unico grazie al suo sistema operativo e al suo ecosistema. Non ci sono altre compagnie che producono dispositivi iOS. Di fatto, l’iPhone ha poca concorrenza perché coloro che vogliono restare nell’ecosistema Apple devono acquistare dispositivi dell’azienda.

Apple e Samsung: analisi di due approcci diversi al mercato

Tuttavia, queste società si sono spesso sfidate con i loro smartphone di punta. Alcuni dei migliori telefoni Samsung umiliano anche il più potente degli iPhone quando si tratta di specifiche tecniche pure. Al contrario, i melafonini hanno molto da offrire: ecosistema, fluidità, stabilità, supporto nel tempo e molto altro ancora.

Il colosso coreano ha dovuto cambiare il modo in cui competeva con la mela nel mercato degli smartphone di fascia alta. Il semplice lancio di device pieni di nuove tecnologie non era abbastanza; doveva esserci una proposta di valore unica che potesse invogliare anche i possessori di iPhone a lasciare il giardino fiorito di Apple.

Non di meno, prima della pandemia, il mercato degli smartphone di fascia alta era stagnante. L’aumento dei prezzi e la mancanza di cambiamenti rivoluzionari hanno portato le persone a non cambiare per un po’ i propri terminali. Ecco quindi che Samsung ha puntato tutto sui pieghevoli. È stata la prima grande azienda di telefonia mobile a lanciare un foldable su larga scala. Ancora oggi c’è ancora poca concorrenza. Mentre altri hanno spoilerato concept e device innovativi sulla carta, i gadget del marchio sudcoreano sono già alla terza generazione.

Gli smartphone pieghevoli di Samsung vantano specifiche di livello di punta per la maggior parte. Possono gestire praticamente tutto ciò che qualsiasi altro smartphone di fascia alta e possono fare anche di più grazie ai numerosi pannelli di cui dispongono.

L’azienda ha fatto un salto di qualità l’anno scorso con il Galaxy Z Fold 3 e il Galaxy Z Flip 3. Entrambi sono i primi pieghevoli al mondo resistenti all’acqua. Il Fold poi, supporta anche la S Pen.

I pieghevoli di Samsung avrebbero potuto essere un successo ancora più grande se le condizioni economiche globali fossero state un po’ più favorevoli. Tuttavia, la tendenza è promettente. Quando il mondo tornerà alla normalità, le condizioni miglioreranno e la domanda dei consumatori si scatenerà senza fronzoli, vedremo come si evolverà la situazione. Voi siete #teamApple o #teamSamsung?

Fonte: SamMobile
Link copiato negli appunti

Notizie correlate

Pubblicato il 22 gen 2022
Link copiato negli appunti

I confronti HOT di Telefonino

Tutti