Apple ha appena comunicato di aver chiuso tutti i suoi store in Francia mentre il Paese entra in un terzo lockdown totale a causa del numero elevato di contagi da CoVid-19.

Il terzo lockdown in Francia colpisce gli store di Apple

Mentre la Francia entra, per la terza volta, in un duro lockdown, Apple ha annunciato che chiuderà tutti i suoi 20 negozi in tutto il territorio. Prima di questo annuncio, la maggior parte degli store del colosso di Cupertino erano stati chiusi ad eccezione di otto negozi che erano stati originariamente classificati come “beni di servizi essenziali”.

L’annuncio è stato comunicato poche ore fa su Twitter dall’account ufficiale Apple UNSA. Il tweet affermava che anche gli otto negozi tra cui quello di Champs-Élysées, Opéra e Marché Saint-Germain, che sono rimasti aperti da marzo, saranno chiusi a tempo indeterminato a partire dalla sera del 3 aprile. Quindi tutti coloro che vivono oltralpe e che hanno ordini da ritirare, avranno tempo fino a questa sera per farlo.

Questa è la prima volta nel corso del 2021 che Apple chiude tutti i suoi negozi nel Paese. Ultimamente, in Francia sono aumentati i casi che hanno portato il governo ad annunciare un terzo lockdown in un comunicato arrivato mercoledì sera.

Il presidente della regione, Emmanuel Macron, ha detto che questo sarà l’ultimo lockdown totale nazionale del Paese. Dall’inizio della pandemia, purtroppo, la Francia ha registrato fino a 100.000 morti da Coronavirus.

In Italia invece, vi ricordiamo che, per tutto il mese di aprile, lo stivale sarà suddiviso in fasce arancioni e rosse, per evitare il surplus di contagi e dare tempo al Governo di vaccinare e immunizzare le categorie fragili e le persone di 70/60 anni. Nei giorni 3,4,5 aprile, l’Italia sarà tutta “rossa”; è vietato uscire di casa per motivi non essenziali.

Fonte:Gizmochina