Secondo un nuovo rapporto pubblicato da Bloomberg, Apple starebbe incoraggiando i propri dipendenti a vaccinarsi contro il Covid-19 offrendo ferie retribuite e molto altro ancora. Nonostante lo smart working, anche la mela morsicata vuole far tornare i suoi lavoratori in ufficio, così come Facebook, Google, Microsoft e Uber.

Apple: smart working anche in futuro sì, anche se…

Il rapporto spiega che l’azienda ha anche informato il personale di non avere accesso ai vaccini:

Il gigante della tecnologia di Cupertino, in California, ha anche detto al personale nelle ultime settimane che non ha accesso ai vaccini e non sta fornendo iniezioni ai lavoratori. Le fonti che hanno riferito ciò hanno chiesto di non essere identificate discutendo di questioni private.

A dicembre, Tim Cook ha informato il personale Apple che la maggior parte dei dipendenti avrebbe continuato a lavorare da remoto fino a giugno 2021, ma ha lasciato la porta aperta al lavoro a distanza che ha svolto un ruolo fondamentale nel workflow della compagnia americana:

Non c’è alcun sostituto per la collaborazione faccia a faccia, ma abbiamo anche imparato molto su come possiamo portare a termine il nostro lavoro fuori dall’ufficio senza sacrificare la produttività o i risultati. Tutti questi insegnamenti sono importanti. Quando saremo dall’altra parte della pandemia (leggasi, quando saremo usciti fuori da questo momento) preserveremo tutto ciò che è fantastico di Apple incorporando il meglio delle nostre trasformazioni avvenute nel corso del biennio 2020-2021.

La scorsa settimana, il CEO di Apple ha anche parlato con People riguardo lo smart working: lavoro da casa:

Il mio istinto dice che, per noi, è ancora molto importante essere fisicamente in contatto gli uni con gli altri perché la collaborazione non è sempre un’attività pianificata. L’innovazione non è sempre un’attività pianificata. Si scontrano l’un l’altro nel corso della giornata e portano avanti un’idea che hai appena avuto in un dato momento. E bisogna stare insieme per farlo.

Non è chiaro quando i dipendenti Apple torneranno al lavoro in ufficio lavoro, ma Cook ha chiarito che vuole che la transizione inizi non appena sarà possibile (e sicuro) farlo.

Fonte:Bloomberg