Apple avrebbe depositato un nuovo brevetto per un modello futuro di AirPods. Auricolari intercambiabili fra loro e sensori biometrici per trasformarli in activity tracker fra le idee principali.

Nuovi Apple AirPods: il brevetto

Solo qualche giorno fa, il famoso analista Kuo ha rilasciato le sue previsioni a riguardo dei futuri modelli di AirPods. Il prossimo anno dovrebbe arrivare un aggiornamento della versione presentata nel 2016, con supporto alla ricarica wireless. Le vere novità sarebbero attese invece per il 2020, quando Apple potrebbe presentare un nuovo modello dei suoi celeberrimi auricolari. Kuo non ha rilasciato ulteriori informazioni sulle possibili caratteristiche che i futuri AirPods potrebbero avere.

Tuttavia, un nuovo brevetto – depositato tempo fa dal colosso di Cupertino, ma accettato solo in questi giorni – offre nuove informazioni su quelle che potrebbe essere le intenzioni future di Apple in tema di AirPods.

apple airpods brevetto

Il documento riporta di auricolari che non sarebbero più soggetti alla divisione fra destra e sinistra, in base all’orecchio in cui sono alloggiati. La loro forma dovrebbe consentire di indossarli indifferentemente all’interno di uno o dell’altro padiglione auricolare. Chiaramente, la tecnologia all’interno dovrebbe consentire al firmware di riconoscere in tempo reale come sono posizionati gli auricolari, adeguando il suono di conseguenza.

airpods brevetto

Inoltre, un sensore biometrico – come riporta il brevetto – dovrebbe appoggiarsi saldamente ad una parte dell’orecchio. Questo potrebbe essere interpretato come la volontà di utilizzare gli AirPods anche come acitivity tracker in grado di monitorare parametri vitali quali il battito cardiaco o la temperatura corporea, ad esempio. Una novità che potrebbe rendere ancora più popolare il già diffusissimo accessorio.

Al momento, oltre al brevetto, non ci sono altre informazioni a riguardo. Pertanto, è bene prendere le informazioni per quello che sono: pura teoria. Non è chiaro se Apple sia già a lavoro per trasformarle in progetti concreti, dunque questo concept di nuovi AirPods potrebbe vedere la luce oppure rimanere nel cassetto dei brevetti mai sfruttati. Quello che è abbastanza certo è che un importante aggiornamento del modello del 2016 è necessario, resta solo da capire in che modo sarà realizzato.

Fonte: The Verge