Apex Legends Mobile entrerà nella fase beta questo mese e all’inizio il gioco sarà limitato a “poche migliaia di giocatori in India e Filippine“.

Apex Legends Mobile: nuovi importanti dettagli

È passato molto tempo da quando abbiamo sentito parlare per la prima volta della versione mobile di Apex Legends, ma ne vedremo di più molto presto: EA ha annunciato che una beta regionale per il gioco approderà alla fine di questo mese. Inizialmente, l’editore afferma che il gioco sarà disponibile solo per “poche migliaia di giocatori in India e Filippine”, ma il piano è di distribuirlo in più Paesi nel corso dell’anno.

L’azienda ha anche fornito alcuni dei primi dettagli del gioco. Ancora più importante, non sarà un porting di Apex Legends, ma piuttosto una nuova versione costruita appositamente per gli smartphone. Il direttore del gioco Char Grenier, in un post sul blog ha scritto:

Apex Legends Mobile è appositamente progettato per i touchscreen, con controlli semplificati e ottimizzazioni ponderate che si traducono nel combattimento battle royale più avanzato disponibile su un telefono.

Ciò significa anche che non presenterà alcun tipo di gioco incrociato o progressione incrociata. Sarà come la versione per PC e console del titolo. In poche parole, Apex Legends sarà incentrato esclusivamente sui dispositivi mobili.

Questa tipologia di spinoff esclusivi per telefoni/tablet sta diventando sempre più popolare fra i grandi giochi multiplayer e non solo. Pensiamo a Riot che ha recentemente lanciato Wild Rift, una versione per smartphone di League of Legends, mentre Psyonix sta facendo qualcosa di simile con Rocket League Sideswipe.

PUBG Mobile, nel frattempo, rimane uno dei giochi più popolari al mondo, superando di recente 1 miliardo di download.

La versione principale di Apex Legends ha appena raggiunto il nuovo traguardo di 100 milioni di giocatori e il mese scorso il gioco si è espanso anche su Nintendo Switch. Voi ci giocate già? Siete curiosi di vedere come sarà la versione mobile?

Fonte:The Verge