Dopo Tim e Vodafone Omnitel, anche Wind si adegua al mercato e lancia un’interessante tariffa flat per poter utilizzare il proprio cellulare come modem per navigare su Internet. La promozione si chiama Libero Mobile No Limit, sarà valida dal 5 maggio al 30 giugno 2003, avrà un costo di 15 Euro al mese e permetterà la navigazione full time tramite APN Web di Wind.

La particolarità dell’offerta è che la navigazione sarà gratuita sia tramite GPRS che tramite GSM, in quest’ultimo caso unicamente per i clienti dotati di un account Inwind e tramite il numero 4488. Alla scadenza del mese solare di attivazione, l’offerta viene automaticamente rinnovata per il mese solare successivo, a meno di richiesta di disattivazione al 155. Il cliente prepagato che attiva l’offerta in un giorno qualsiasi del mese ne usufruirà comunque solo fino alla fine del mese in corso. Il cliente postpagato che attiva l’offerta nel corso del mese, troverà sul ContoWind l’importo dovuto, calcolato sugli effettivi giorni residui di fruibilità.

L’offerta non include il traffico GPRS effettuato dall’estero, il traffico tramite APN WAP, il traffico Internet in modalità GSM effettuato tramite un POP diverso dal 4488 di Wind. Libero Mobile No Limit può essere attivato dal 5 Maggio 2003 in vari modi: inviando un SMS al numero 4555 con testo INTERNET SI, connettendosi al portale WAP e accedendo alla sezione Infoservizi, Libero mobile No Limit e dal 19 Maggio 2003 via 155, accedendo all’area Fai da Te. Si riceverà un SMS all’avvenuta attivazione del servizio ed uno due giorni prima della scadenza per ricordare il rinnovo automatico dell’offerta. Qualora il cliente prepagato, nel corso del mese di validità dell’opzione raggiunga credito zero, oltre alle chiamate voce e agli SMS, anche la navigazione Internet verrà bloccata. Il servizio sarà riabilitato una volta ricaricato, con un credito residuo pari almeno ad 1 Euro.