Con l’annuncio durante il CeBIT da parte delle maggiori aziende produttrici di telefoni cellulari dei primi modelli in grado di supportare espansioni di memoria nel formato RS-MMC, quali ad esempio il Nokia 7610, il Samsung SGH-P730 e SGH-D710, anche SanDisk ha fatto sapere che si prepara a fornire schede in questo nuovo formato, che saranno offerte alle aziende del settore a prezzi compresi fra i 14.50 ed i 40 dollari, rispettivamente per una capacità di memoria di 32 e 128MB.


Sopra la SIM Card, lo slot RS-MMC nel nuovo Nokia 7610

Le schede di memoria RS-MMC hanno dimensioni di 24x18x1.4 millimetri, quindi decisamente inferiori a quelle delle MMC tradizionali, con cui rimangono compatibili tramite un adattatore opzionale. Grazie al loro impiego, le aziende riusciranno a dotare i propri cellulari della possibilità di espansione di memoria senza pregiudicarne peso e dimensioni, due fattori che assumono di giorno in giorno un’importanza sempre più rilevante.