Alcatel ha annunciato di aver adottato un importante componente nello sviluppo delle BTS 3G della serie Evolium della casa francese, realizzato da Pirelli Labs e Telecom Italia. La soluzione messa a punto da Pirelli ed Alcatel permetterà la creazione di BTS ottimizzate per l’utilizzo su più tecnologie di accesso, ottimizzando i costi ed aumentando le prestazioni.

‘Questa soluzione è stata sviluppata grazie all’intuizione ed al lavoro dei nostri laboratori: è una innovazione a livello mondiale e rappresenta il primo prodotto commerciale ad uscire dal centro ricerca – ha affermato Mauro Sacchetto, Amministratore Delegato di Pirelli Telecom Systems – questo nuovo modulo optoelettronico, sviluppato in stretta collaborazione con Alcatel, permetterà agli operatori che utilizzano la soluzione Evolium di beneficiare di un equipaggiamento più efficiente che ridurrà i costi di posa delle reti e li aiuterà nella gestione della piattaforma elettromagnetica di ogni BTS’.