Qualche giorno fa, in rete è trapelato un report, che racconta quanto potrebbero essere vicini i nuovi AirPods, edizione standard oppure Pro. Il prossimo anno, la mela morsicata potrebbe lanciare i suoi nuovi auricolari true wireless e ci si aspetta che a bordo ci siano tante novità. Alcune di queste, come i controlli senza contatto, potrebbero essere contenute in un brevetto recentemente trapelato.

AirPods: controlli senza tocco in futuro?

A rendere curioso questo brevetto è che, in realtà, è la reiterazione – presentata nel 2020 – di un brevetto del 2018. Per questo motivo, molte delle tecnologie descritte al suo interno sono vecchie oppure già state adottate sugli Apple AirPods ed AirPods Pro.

Guardandolo in dettaglio però, ci sono delle feature che ad oggi sugli auricolari true wireless della mela morsicata mancano. Ad esempio, si fa riferimento alla possibilità di controllare le cuffiette senza di fatto toccarle. Una funzione che potrebbe tornare comoda in molte situazioni, una su tutte: quel momento in cui hai le mani sporche e devi rispondere al telefono.

Sempre nello stesso brevetto si fa riferimento anche alla possibilità che vengano inseriti dei piccoli inserti sugli auricolari, come delle rotelline per regolare il volume. Tutte tecnologie che, ad oggi, sugli AirPods non sono presenti. Potrebbero arrivare in futuro? Chi lo sa, si tratta solo di un brevetto, dopo tutto.

Fonte:Appleinsider