I nuovi smartphones di Research In Motion con sistema operativo OS7, capitanati dal BlackBerry 9900, hanno sensibilmente subito un rallentamento nelle vendite in queste ultime settimane.

 

Il motivo principale è da ricercarsi essenzialmente nell’uscita di iPhone 4S e dall’ottimo mercato dei devices Android di ultima generazione, dimostrato dalle oltre 200 milioni di attivazioni sin qui avvenute.

 

RIM
RIM

 

Così commenta la situazione l’analista Mike Walkley di Canaccord Genuity: “Le nostre recenti verifiche indicano un trend a rilento delle vendite dei nuovi smartphones BlackBerry con OS7 nel corso delle ultime due settimane. Inoltre, con il lancio di iPhone 4S, i prezzi competitivi dei terminali Android, il miglioramento degli smartphones Windows ed il lancio del tablet Amazon Kindle Fire, la concorrenza si sta facendo agguerrita e lo sarà ancora di più nel corso del 2012”.

 

Le azioni RIMM sono al momento a 18,63 dollari, con una perdita dello 0,11%.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum