In una nota 3 Italia comunica che, a partire dal primo dicembre 2007, saranno introdotte nuove misure cautelative per i nuovi clienti che attiveranno una nuova USIM con Piano Ricaricabile o Piano Abbonamento

I nuovi vincoli saranno due:
– il traffico (voce o sms) mensile complessivo verso un singolo operatore non 3 dovrà essere inferiore al 60% del traffico totale uscente;
– il totale dei minuti di chiamate ricevute nel mese dovrà essere superiore al 5% dei minuti totali di chiamate effettuate nel mese.

Se anche alternativamente non verrà rispettato uno dei due parametri, il gestore si prenderà il diritto di valutare un eventuale uso scorretto dell’utenza e, nel caso riscontrasse un uso opportunistico e scorretto del piano, potrà applicare come limitazioni:
– per i Piani Ricaricabili: tariffa base del proprio piano telefonico;
– per i Piani Abbonamento: le condizioni economiche del piano TuaNove.