La presa Wi-Fi ci consente di programmare e configurare il funzionamento di luci ed elettrodomestici sulla base delle nostre esigenze, ma non solo: il suo utilizzo si rivela importante anche per la gestione dei consumi, consentendoci di risparmiare e contribuire a rendere più green il nostro stile di vita. Vediamo insieme perché e come scegliere le migliori prese Wi-Fi.
Scopri in questa guida la presa wifi più adatta alle tue esigenze, scegli in base a caratteristiche e funzioni e acquistala al miglior prezzo.

Maxcio

Maxcio è una presa Wi-Fi da esterno con due ingressi. Una spia luminosa posta nella parte anteriore della scocca segnala quando la presa intelligente è in funzione. La sicurezza è data dallo standard IP44 che garantisce impermeabilità alla polvere e all’acqua a 360° e quindi una lunga durata in ambiente esterno. La presa Wi-Fi da esterno Maxcio è inoltre realizzata in materiale ignifugo e dispone di coperchi singoli per gli ingressi che proteggono da acqua e umidità.
È compatibile sia con Alexa che con Google Assistant e potrete quindi accendere o spegnere le luci della piscina o la fontana del vostro patio con un semplice comando vocale.

TP-Link

TP-Link, è una presa smart che controlla i dispositivi connessi allo smart plug ovunque ci sia internet utilizzando la app tapo sul tuo smartphone. Compatibile con Alexa e Google assistant per controllare lo smart plug semplicemente usando la voce.

Xiaomi Mi Smart Plug

Xiaomi Mi Smart Plug: può essere sicuramente inserite tra le migliori prese Wi-Fi grazie a una serie di funzioni davvero ampia.
Non necessita di hub esterni e si attiva in pochi passaggi, il primo dei quali consiste nello scaricare la app Mi Home.
Funziona con gli assistenti vocali di Google e con Alexa di Amazon e consente quindi di attivare e disattivare gli elettrodomestici connessi e le luci tramite comando vocale quando siamo in casa. In questo modo diventa più semplice gestire e ridurre i consumi elettrici e ottimizzare gli impegni casalinghi. Questa presa wifi funziona con altri prodotti Xiaomi e consente ad esempio l’accensione automatica del riscaldamento se connessa al termometro Xiaomi. In questo modo la casa gestisce automaticamente le funzioni in base ai parametri assegnati.

D-Link DSP – W115

D-Link DSP – W115: si tratta di una presa Schuko per un carico massimo di 3680 W/16A. La connettività wifi è stabilita grazie al protocollo Wi-Fi 802.11 n mentre le dimensioni sono tutto sommato abbastanza contenute (95x74x38 mm).La configurazione della D-Link DSP W115 è molto semplice ed è gestita tramite l’app dedicata Mydlink, sviluppata sia per IOS che per Android. Questa presa intelligente è comandabile tramite Alexa e Google Assistant. Tramite l’app è anche possibile programmare delle routine, o dei profili di funzioni, che entrano in azione con un solo comando: possiamo ad esempio stabilire al nostro risveglio l’accensione della macchina del caffè, del riscaldamento del bagno e dell’accensione del notiziari radio, tutto con un solo comando preimpostato. Altro aspetto degno di nota è il sistema IFTTT, di cui già abbiamo parlato, che consiste nella programmazione di funzioni concatenate tra dispositivi che agiscono in presenza di determinate circostanze. In questo modo l’aspetto legato alla domotica della vostra abitazione aumenta notevolmente.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.