Gli smartphone dual SIM sono una garanzia, perché riescono ad unire la comodità di un doppio numero all’affidabilità del produttore sudcoreano, tra i leader nel mercato degli smartphone. Tra gli smartphone che offrono la possibilità della doppia SIM si trovano numerosi modelli, divisi per fascia di prezzo e che è possibile valutare sulla base del budget a disposizione. Qui abbiamo indicato quali sono gli smartphone Dual SIM più interessanti dividendoli per fascia di prezzo e permetterti così di effettuare la miglior scelta possibile sulla base del tuo budget.

Samsung Galaxy S10+

Samsung Galaxy S10+ è la risposta del marchio alla crescente richiesta nella fascia alta del mercato smartphone. La batteria è da ben 4100 mAh e questo, assieme all’ottimizzazione di sistema del produttore, permette di avere un’ottima durata. Sotto lo chassis il suo cuore pulsante è un processore octa-core con 2.7GHz di clock, insieme a 8 GB di RAM e uno spazio di archiviazione interno di 128 GB. In aggiunta è supportata una memoria esterna di massimo 512 GB. Il display di 6.4 pollici si basa su un pannello con tecnologia Super AMOLED coperto da Gorilla glass 6. Lo speciale processo chimico sviluppato dal gruppo Corning ha reso i Gorilla Glass particolarmente resistenti, identificando tale tecnologia in uno standard per l’intero settore smartphone. La fotocamera, sul lato posteriore, permette scatti fino a 16 Megapixel con un’apertura focale f/1.5. Sul lato frontale si trova una selfie camera con due sensori, il principale dei quali con definizione pari a 10 megapixel.

Samsung Galaxy S10e

Samsung Galaxy S10e ha una fotocamera, a completamento dell’organico fotografico disponibile sul lato posteriore, di una capacità pari a 12 MP con un’apertura focale f/1.50. Può contare su stabilizzazione elettronica. Grazie alle potenzialità dei sensori in dotazione è possibile filmare clip animate in 4k. I selfie sono responsabilità della camera anteriore: un sensore da ben 8.0 MP.
Lo schermo è caratterizzato da un pannello di tipo Super AMOLED.
A proposito di autonomia, abbiamo notato che questo smartphone risulta chiaramente interessante, visto che è dotato di una batteria da 4000 mAh che, a seconda dell’utilizzo, può garantire fino a 2 giorni di autonomia con una singola carica. La capienza di una batteria è tuttavia soltanto uno degli elementi di valutazione da tenere in considerazione: ottimizzazione software e velocità di ricarica sono egualmente importanti per capire se un device possa ben adattarsi alle proprie abitudini in mobilità.
Sotto la scocca monta un processore ARM Exynos 9810, un octa-core con 2.7GHz di clock, affiancato da 6 GB di RAM e 128 GB di storage. La scheda di memoria esterna ci permette ad avere fino a 512 GB di spazio in più per i nostri dati.

Xiaomi Redmi Note 10

Xiaomi Redmi Note 10: ottimo telefono di qualità, merito delle finiture e di alcuni particolari del design, ma anche del peso di 193 grammi che comunica solidità. Il gruppo fotocamere posteriore è inserito su due livelli ed è evidenziato da un grande cerchio cromato intorno all’obiettivo principale da 108 MP. E’ dotato di un display AMOLED da 6,67 pollici con risoluzione FHD+ di pregevole qualità. Il lettore di impronte digitali laterale è facile da trovare sotto i polpastrelli, veloce nello sblocco e sempre affidabile, ed è un dual SIM + microSD, cioè che ci sono tre slot da poter sfruttare. Ricezione impeccabile del dual SIM.

OPPO A53

OPPO A53: è un smartphone Android completo. Ottimo il display touchscreen da 6.5 pollici che pone questo modello al vertice della categoria. Risoluzione di 1600×720 pixel. Possiede il modulo LTE 4G che permette un trasferimento dati e una navigazione in internet eccellente, passando per la connettività Wi-fi e il GPS.
Questo Oppo A53 ha una fotocamera da ben 13 megapixel che permette di scattare foto fantastiche con una risoluzione di 4160×3120 pixel e di registrare video in fullHD alla risoluzione di 1920×1080 pixel. Lo spessore è di solo 8.4mm.

realme C21Y

realme C21Y: questo modello ha un display mini-drop da 16.5 cm 6.6″. L’ampio display HD è uno dei tanti motivi per amare questo smartphone; sia che tu stia giocando o guardando dei video, il display mini-drop regala un’esperienza sempre coinvolgente. Ha una tripla fotocamera da 13 MP con AI. Possiede il lettore istantaneo di impronte digitali: sblocca lo smartphone in modo rapido e sicuro, ogni volta che ne hai bisogno.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.