Con l’arrivo dello smart working, ogni luogo si è ormai trasformato in un ufficio di lavoro, o anche, perché no, in una classe in cui seguire le lezioni e imparare nuove nozioni importanti. Proprio per questo motivo, i computer portatili stanno diventato sempre più popolari, grazie soprattuto alla spinta, sotto il profilo delle performance, adottate dalle stesse aziende produttrici. Tuttavia, in molti, casi si percepisce un’esigenza maggiore, che, in linea generale, solo l’esperienza completa data dalle postazioni fisse può colmare. O forse non è più così?

Negli ultimi anni infatti, sempre più popolari sono diventate le cosiddette docking station (molto spesso abbreviate anche in dock), ovvero dispositivi, particolarmente compatti, in grado di esaltare le performance dei laptop, avvicinandoli sempre di più al concetto di PC fissi. Ovviamente però, come sempre accade in questi casi, le tipologie di docking station sono tante e tutte appartenenti a fasce di prezzo differenti.

Alcune di queste docking station, ad esempio, tendono unicamente a migliorare le performance del computer portatile (grazie al supporto di periferiche esterne compatibili), mentre altre si concentrato più che altro sull’aggiornamento delle connettività, come ad esempio gli ingressi LAN, USB, USB-C, jack audio, HDMI, thunderbolt e molto altro ancora. Inoltre, molto spesso, i suddetti dispositivi si differenziano per compatibilità, in quanto non è detto che i prodotti pensati per il sistema operativo Windows di Microsoft funzionino con quelli basati su macOS di Apple, e viceversa. Di conseguenza, durante la scelta della dock da acquistare, bisognerà fare molta attenzione alle caratteristiche tecniche, in quanto, quelle troppo economiche potrebbero non restituire il livello di performance desiderato, mentre quelle troppo potenti potrebbero risultare anche eccessive per il proprio utilizzo.

Come avrete quindi sicuramente capito, in questa guida approfondiremo il concetto di dock, andando ad elencare quelle che, secondo la nostra opinione, rappresentano le migliori docking station da acquistare attualmente sul Web. Ovviamente cercheremo, come sempre, di variare il più possibile con le caratteristiche e i prezzi, in modo che chiunque possa trovare il dispositivo più adatto alle proprie esigenze.

DOCKING STATION LENOVO THINKPAD

DOCKING STATION LENOVO THINKPAD

Partiamo subito con una delle docking station più economiche della lista. Si tratta del modello Thinkpad di Lenovo, brand sicuramente noto a tutta la comunità informatica. In particolare, il suddetto dispositivo risulta essere unicamente compatibile con i sistemi Windows, a partite dalla versione XP. Il suo obiettivo di base è quello di ampliare il livello di connessioni del proprio computer portatile, così da renderlo compatibile con tutte le periferiche disponibili all’interno della propria postazione di lavoro. In particolare, elenchiamo: 5 USB di tipo 3.0 (con una che garantisce la ricarica del dispositivo), una DVI-D (per connettere monitor esterni), una DVI-I (anch’essa per connettere monitor esterni), una Gigabit Ethernet e anche un ingresso jack per microfoni o cuffie. Dispositivo quindi parecchio consigliato a chi sfrutta molte periferiche esterne, come tastiere, mouse o anche Hard Disk, SSD o pen drive.

DOCKING STATION LENOVO THINKPAD è disponibile su eBay al prezzo di

DELL WD19 DOCKING STATION

DELL WD19 DOCKING STATION

Un’altra azienda particolarmente popolare e nota nel mondo dell’informatica è sicuramente DELL, che ovviamente non si è lasciata scappare l’occasione di proporre anche la sua personale docking station (compatibile sia con macOS che con Windows). Il modello riportato è il WD19, ovvero quello che può essere in qualche modo considerato il “top di gamma” della nostra lista. Pur risultando infatti molto contenuto dal punto dal punto di vista delle dimensioni, dispone di tantissimi ingressi diversi e attuali, come: una porta USB-C 3.1 (di seconda generazione), una USB 3.1 di tipo A (di prima generazione con PowerShare), due USB 3.1 di tipo A (sempre di prima generazione, ma senza PowerShare), un jack audio per cuffie e microfoni, una uscita audio, due DisplayPort 1.4, una HDMI 2.0, una DisplayPort multi funzione di tipo USB-C e anche una Gigabit Ethernet.

DELL WD19 DOCKING STATION è disponibile su eBay al prezzo di

Lenovo ThinkPad Pro Dock 40A1

Lenovo ThinkPad Pro Dock 40A1

Torniamo ancora tra gli scaffali di Lenovo per proporre un’alternativa sicuramente molto più economica e datata.  Il modello ThinkPad Pro Dock 40A1 di docking station dispone infatti di alcuni ingressi forse oggi poco utilizzati, ma che qualcuno potrebbe effettivamente trovare utili per le proprie periferiche. Ovviamente non mancheranno anche delle porte ancora abbastanza attuali e sempre pronte all’uso. In particolare, riportiamo: 3 USB di tipo 3.0, 3 USB 2.0, una Gigabit Ethernet, una DisplayPort, una DVI-D, una VGA e un jack audio in combo per cuffie e microfoni. Inoltre, grazie alla sua conformazione senza fili, può essere installata su tanti laptop ThinkPad (solo di Lenovo quindi) semplicemente incastrando i connettori alla base del computer portatile.

Lenovo ThinkPad Pro Dock 40A1 è disponibile su eBay al prezzo di

DOCKING STATION USB 3.0 / TYPE C WAVLINL

DOCKING STATION USB 3.0 / TYPE C WAVLINL

Passiamo ora ad un prodotto (compatibile sia con macOS che con Windows) che può effettivamente essere paragonato al modello di DELL analizzato in precedenza. Si tratta di un dispositivo prodotto da un’azienda poco conosciuta e per questo motivo può contare su un prezzo largamente più contenuti rispetto alle alternative più popolari. Tuttavia, la quantità di connessioni a disposizione e anche il contenuto della confezione, potrebbe effettivamente convincere qualcuno a procedere con l’acquisto. Le porte presenti sono infatti: 4 USB di tipo A 2.0, 2 USB di tipo A 3.0, una USB-B, una porta di ingresso alimentazione CC, una porta di ingresso per microfoni, una porta di uscita audio, una HDMI, una DVI (con anche un adattatore per la conversione in VGA) e una Gigabit Ethernet. Sicuramente una docking station da tenere sotto controllo qualora si cercasse un dispositivo competo ma abbastanza economico.

DOCKING STATION USB 3.0 / TYPE C WAVLINL è disponibile su eBay al prezzo di

DOCKING STATION WAVLINK USB 3.0

DOCKING STATION WAVLINK USB 3.0

Infine, chiudiamo la nostra classifica delle migliori docking station da acquistare online con un altro modello di WAVLINK, ovvero la stessa azienda produttrice del dispositivo precedentemente descritto. Il suo prezzo rimane molto simile, ma già dal fattore di forma si percepisce qualche differenza sostanziale. Per andare come sempre un po’ più nello specifico però, vediamo subito quali sono le porte disponibile sulla sua superficie: 2 ingressi USB-A 2.0, 2 ingressi USB-A 3.0, 2 ingressi USB-A 3.0 con capacità di ricarica, 2 jack audio (uno dedicato ai microfoni e uno alle cuffie), una Gigabit Ethernet, una USB 3.0 IN, una HDMI e anche un ingresso DVI con adattatore per la conversione in VGA incluso in confezione. Grazie a tutto ciò, la docking station sarà quindi in grado di supportare tante periferiche diverse, come ad esempio: stampanti, scanner, TV, connessioni Internet cablate, dischi rigidi esterni, tastiere, mouse e anche monito esterni con risoluzione HD fino a 2048×1152 pixel. Ovviamente il prodotto è tranquillamente compatibile sia con macOS che con Windows.

DOCKING STATION WAVLINK USB 3.0 è disponibile su eBay al prezzo di 146,77 euro

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.