Per chi gioca spesso al PC o alla console può essere una buona idea scegliere un paio di cuffie da gaming dall’aspetto professionale, così da poter assaporare meglio il suono emesso dal videogioco preferito. Scegliendo un paio di cuffie dedicate al gaming è possibile ottenere anche risultarti migliori nei giochi online, visto che con esse è possibile comunicare meglio con i compagni di squadra grazie alla presenza del microfono incorporato (disponibile in varie forme e con vari adattamenti).

Se non abbiamo ancora scelto a quali cuffie da gaming acquistare è possibile scegliere uno dei modelli consigliati da noi, così da puntare fin da subito su modelli d’alta qualità e in grado di soddisfare le esigenze di ogni tipo di videogiocatore, anche quello più esigente dal punto di vista del suono.

I prezzi delle cuffie da gaming variano da 30€ fino a 200€ e oltre: sui modelli più economici otterremo le funzioni di base per poter ottenere un suono di qualità superiore rispetto ai modelli di cuffie e auricolari destinati ad altri utilizzi, mentre sui modelli più costoso è possibile trovare anche funzioni molto avanzate e richieste dagli audiofili (basta pensare alla presenza del DAC dedicato, la connessione wireless di tipo ibrido e, un isolamento acustico di qualità superiore e un’imbottitura pensata per regalare ore e ore di divertimento senza disturbare).

Migliori cuffie per gaming

Nel panorama delle cuffie da gaming è possibile scegliere tra modelli dotati di connessione con filo (USB o Jack da 3,5mm) e modelli dotati di connessioni wireless, che offrono al videogiocatore maggiore libertà di movimento e minore ingombro durante le sessioni di gioco più intense.

Altre caratteristiche che fanno la differenza sulle cuffie da gioco rispetto alle cuffie tradizionali sono la presenza di un DAC dedicato (un convertitore di segnali digitali che amplifica il suono  e lo rende ancora più potente), un sistema ibrido wireless con cavo (con un adattatore USB dedicato o con un sistema di connessione semi-wireless dal controller al filo), archetti regolabili su varie posizioni, auricolari imbottiti con materiali resistenti e a prova di sudore e la presenza di un microfono d’elevata qualità, indispensabile per poter comunicare con i propri amici nei giochi multiplayer online.

I modelli dotati di connessione con filo possono essere connessi con un semplice cavo Jack da 3,5mm, che presenta sia il contatto per l’audio stereofonico sia il contatto per l’ingresso: per poterle utilizzare quindi è necessario disporre di un Jack unificato cuffie/microfono, come quello presente sui controller delle console (PS4, PS5 e i vari modelli di Xbox). Se il nostro PC o la console non prevedono la presa Jack ibrida è possibile utilizzare, nella maggior parte dei casi, di un cavo audio doppio: un cavo dedicato alle cuffie e un cavo dedicato al microfono, così da poterle collegare con facilità a qualsiasi PC fisso o portatile.

I modelli collegabili tramite wireless dispongono di un ricevitore dedicato per la connessione al sistema: in questo modo è possibile sfruttare una porta USB per veicolare il suono e amplificarlo prima che giunga alle cuffie vere e proprie, così da ottenere una qualità perfetta senza interferenze con altri sistemi di connessione senza fili.

I veri professionisti preferiscono utilizzare cuffie da gaming con filo, così da essere sempre connessi con l’ambiente di gioco e non soffrire dei problemi tipici delle cuffie wireless (batterie che si scaricano e suono che diminuisce d’intensità con un livello di carica basso); se però abbiamo già troppi cavi in giro per la scrivania può essere una buona idea puntare su un modello di cuffie senza fili, scegliendo un modello di qualità e con una batteria di durata elevata.

Logitech G733 Lightspeed RGB

cuffie per gaming Logitech G733 Lightspeed RGB

Il primo paio di cuffie da gaming che è possibile prendere in esame sono le Logitech G733 Lightspeed RGB. Queste cuffie senza fili possono essere collegate al computer tramite un ricevitore dedicato, così da offrire la massima qualità durante la trasmissione del suono senza soffrire di interferenze con reti wireless vicine o altri dispositivi che operano su frequenze simili.

Le cuffie offrono un sistema di regolazione del colore, così da poter scegliere quale colore mostrare sulle fasce LED colorate; senza nessuna illuminazione è possibile raggiungere un’autonomia di 29 ore, che scendono a 20 ore scegliendo di mantenere i colori predefiniti. Altre caratteristiche interessanti di queste cuffie sono il microfono staccabile, la presenza di un driver sonoro Pro-G 40 mm e una risposta in frequenza da 20 Hz a 20 kHz.

Queste cuffie sono vendute a 142,30 euro , un prezzo decisamente all’altezza della qualità costruttiva tipica dei prodotti Logitech.

SteelSeries Arctis Pro GameDAC

Cuffie per gaming SteelSeries Arctis Pro GameDAC

Un altro paio di cuffie da gaming da tenere in considerazione sono le SteelSeries Arctis Pro GameDAC. Su queste cuffie è possibile apprezzare un audio ad alta risoluzione certificato (96 kHz / 24 bit), un sistema ibrido filo + wireless, connessione con cavo digitale ottico, sistema ESS Sabre DAC dedicato per l’elaborazione del suono da sorgenti come console e PC da gaming, magneti al neodimio a elevata densità, amplificatore con 121 dB di gamma dinamica e -115 dB THD+N ed un elegante struttura in lega di alluminio.

Queste cuffie sono disponibili a 99,00 euro, un prezzo in linea con la qualità della scocca e la presenza di un DAC che aumenta la qualità del suono di qualsiasi sorgente audio.

Cuffie per gaming Logitech G335

Logitech G335 Cuffie per gaming

Per i giocatori alle prime armi che vogliono provare un paio di cuffie molto semplici ed ergonomiche è possibile dare uno sguardo alle Logitech G335. Puntando su queste cuffie è possibile ottenere delle cuffie con filo dal peso di soli 240 grammi, driver del neodimio da 40 mm, padiglioni in Memory Foam, microfono incorporato e sistema di gestione del volume e del microfono incorporato.

Per portarsi a casa queste cuffie sono sufficienti e, considerando la qualità del marchio, sono decisamene un prezzo allentate per potarsi a casa un paio di cuffie da gaming con filo e una qualità audio davvero molto elevata.

Cuffie Trust Gaming GXT 322D

Trust Gaming GXT 322D Cuffie per gaming

Se siamo in cerca di un paio di cuffie dai colori mimetici, da regalare o da comprare per un appassionato di sparatutto a tema militare, le migliori su cui puntare sono le Trust Gaming GXT 322D. Con esse è possibile beneficiare di un paio di cuffie dotate di treccia in nylon da 1 metro, archetto regolabile, microfono flessibile, sistema di controllo del volume con rotellina e un tasto d’esclusione del microfono e compatibilità totale con le console e con i PC da gaming di nuova generazione.

Queste cuffie sono disponibili a 22,90 euro e rappresentano una delle migliori scelte per chi cerca un paio di cuffie da gaming economiche ma dotate di uno stile “militaresco”, che farà la gioia di chi gioca molto spesso a giochi come Call of Duty.

Cuffie per gaming Fnatic REACT

Fnatic REACT Cuffie per gaming

Per chi pratica eSport e cerca una qualità del suono d’elevato livello può dare un’occhiata alle Fnatic REACT. Queste cuffie dispongono di un driver da 53 mm, camere sonore individuali per i bassi e le frequenze medio-alte, connessione via cavo jack da 3,5mm, archetto regolabile, Microfono con sistema Crystal Clear Communications, peso di 350 grammi, interruttore del muto one touch, padiglioni e archetto con imbottitura in memory foam sovradimensionato e compatibilità con console di ultima generazione e computer dotati di uscita cuffie dedicata.

Se interessati a queste cuffie è possibile portarsele a casa al prezzo di 85,00 euro , un prezzo in linea con la concorrenza, considerando anche la presenza di un driver audio di dimensioni maggiori rispetto alla maggior parte delle cuffie in commercio e la qualità dei materiali costruttivi.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.