Introduzione

Chi dice che charme ed eleganza si possono avere solo a 600 e rotti euro? Il mercato, o almeno la comunicazione dei produttori blasonati della telefonia mobile.

Sagem My 421z
Sagem My 421z

D’altronde, provate a proporre un modello entry level di Motorola a vostro figlio: se siete fortunati, vi riderà in faccia. Nokia, Samsung, sono queste le case che "tirano". C’è però una nicchia di popolo intelligente che sa guardare oltre: alla funzionalità, all’eleganza, al rapporto qualità-prezzo.

Sagem My 421z
Sagem My 421z

C’è gente che sceglie Sagem perché da tempo è un produttore che riesce a dare qualità ai propri prodotti, senza sparare in orbita prezzi da capogiro. Certo, le funzioni business e la multimedialità più spiccata non sono ancora del mondo degli entry level… Ma se non vi serve a nulla una fotocamera da 5.0 megapixel perché già vi portate dietro una reflex digitale, allora potete pensare a non stravolgere il vostro portafoglio. E a scegliere uno dei nuovi prodotti della linea Black Series di Sagem, commercializzata da Telecom Italia Mobile.

Confezione

Nera, e non poteva essere altrimenti. Contenuto? Più che sufficiente: c’è un auricolare con tasto di risposta, ed è tutto ciò di cui avremo bisogno. A corredo, inoltre, troviamo i manuali, il caricatore da viaggio, la batteria, il telefono, e niente più. Il modello accetta schede di memoria aggiuntiva, ma Sagem decide di non darcene nemmeno una piccola piccola.

Sagem My 421z
Sagem My 421z

Peccato… Ma ormai, chi bada più ai costi delle schede di memoria? 20 euro e potremo usare la multimedialità al cento per cento. Interni, My421Z offre solo 8 mb. Pochini. 

Sagem My 421z
Sagem My 421z

Primo Contatto – Funzioni e Materiali

Il nuovo Sagem My421Z Black Series è uno slide phone che opera esclusivamente in sistema GSM tribanda. La connettività è relegata, almeno al momento dell’acquisto, al solo bluetooth, vista l’assenza dalla dotazione del cavo dati.

Sagem My 421z
Sagem My 421z

Va sottolineato però come tale tecnologia riesca a supportarci nelle fase di comunicazione tra un dispositivo mobile e un altro, senza grossi problemi di incompatibilità. Esteticamente, ecco il primo vero punto forte del device: nero, ben assemblato, senza scricchiolii ma con una grande compattezza, e soprattutto una spiccata eleganza, che si traduce in binomio perfetto con la sobrietà.

Sagem My 421z
Sagem My 421z

Sembra un modello prezioso, e in questo Sagem la sa molto lunga, da molto tempo. Sulla parte anteriore, troviamo il display da 176×220 pixel, con 260.000 colori, che sarebbero restituiti in maniera anche brillante se TIM non decidesse di brandizzare pesantemente il sistema operativo con le sue combinazioni cromatiche in stile "Milano a novembre in una mattina nebbiosa".

Sagem My 421z
Sagem My 421z

E invece ci toccano nuance sbiadite. Il consiglio è uno e categorico: CAMBIATE IL TEMA di default. Sulla parte posteriore, ecco la fotocamera. E’ da 1.3 megapixel, ma basta a supportarci al meglio per scatti di qualità media, sempre che deciderete di conservare le immagini sul vostro My421Z.

Sagem My 421z
Sagem My 421z

Primo Contatto – Dimensioni e Tastiera

Il grip di questo device è notevole. L’ergonomia ottima. Il merito? Ovviamente della compattezza, e delle dimensioni contenute. My421Z misura 97 millimetri di altezza, 46 di largehzza, e ha uno spessore pari ad appena 14 millimetri.

Sagem My 421z
Sagem My 421z

Il peso, infine, è mantenuto sotto i cento grammi. I 95 dichiarati dal produttore conferiscono alle scocche una buona solidità, anche quando decideremo di stressarle con una pressione notevole. Sulla parte frontale del device, ci sono quattro soft keys (due per la navigazione nel menù, due per iniziare-finire la chiamata vocale).

Sagem My 421z
Sagem My 421z

Funzionale anche il jog centrale multi direzione, che consente anche un accesso rapido ad alcune features. Notizie meno positive giungono dalla tastiera alfanumerica, forse troppo piccola perché le dita possano raggiungere i vari pulsanti con facilità. Solo dopo un breve periodo di abitudine, l’utente riuscirà a utilizzare al meglio il telefono.

Sagem My 421z
Sagem My 421z

Sui dorsi, ci sono i soliti comandi: volume e attivazione della cam a destra, il solo innesto del caricabatteria a sinistra. 

In Prova – Il nostro test

Il nuovo Sagem 421Z Black Series è un modello brandizzato da TIM, che possiede un sistema operativo proprietario sul quale il gestore telefonico è intervenuto con forza. E anche con una certa prevaricazione, come nelle scelte rapide di default, per esempio il 1254.

Sagem My 421z
Sagem My 421z

Il menù è organizzato a icone, con tre file per tre funzioni. Poche, ma d’altronde questo modello non dà innumerevoli possibilità. Serve per telefonare, mandare messaggi, fare qualche foto e ascoltare musica, con semplicità e immediatezza, senza doversi rifare a store online e Appdiqualcosa.

Sagem My 421z
Sagem My 421z

La velocità in navigazione tra le diverse features è complessivamente buona, tanto che non si registrano delay o rallentamenti. La parte telefonica si declina in un audio ottimo dall’altoparlante integrato, mentre il vivavoce incappa in qualche distorsione di troppo, anche quando il volume non è impostato su livelli altissimi.

Sagem My 421z
Sagem My 421z

La ricezione, invece, non causa il minimo problema, nemmeno in zone difficili. Buona anche la messaggistica, ma solo dopo che avremo fatto l’abitudine con la tastierina minuscola. A disposizione dell’utente ci sono gli sms, gli mms, e soprattutto un T9 che risponde in misura adeguata alle sollecitazioni dell’utente.

Sagem My 421z
Sagem My 421z

Per il resto, il modello è soprattutto multimedialità, visto che la presenza di Opera Mini non basta di per sé a fare di 421Z un modello per navigare online, dato che il solo GPRS non è sufficiente. A disposizione per divertirci, abbiamo una radio FM funzionale, un lettore musicale che stupisce per la riproduzione in vivavoce.

Sagem My 421z
Sagem My 421z

D’accordo, l’altoparlante è mono, ma non abbiamo gli stessi problemi di distorsione che affliggevano le chiamate vocali. A stupire, inoltre, è la possibilità di usare una fotocamera dalle potenzialità scarse ma dalla resa più che sufficiente. Con la chance di editare (anche se in misura minima) gli scatti, impostando parametri di contrasto, per esempio.

Sagem My 421z
Sagem My 421z

Per concludere, quello che abbiamo testato è un modello efficiente, che a un prezzo piccolo, pari a 89 euro, è riuscito a soddisfarci. E una volta estratto dalla tasca, ha anche fatto la sua bella figura!

Sagem My 421z
Sagem My 421z

Immagini Sagem MY 421Z Black Series

Tutte

Dati tecnici

Tipo di sim card supportata Plug in
Supporta dual sim
Capacità (mAh) 680
Tipo di batteria Litio
Ricarica wireless
RAM
Memoria interna 8 KB
Memoria esterna microSD
Chipset
Reti supportate GPRS
Schermo pieghevole
Sistema Operativo
NFC
HDMI
Infrarossi
WiFi WiFi no
USB
Bluetooth

Foto e video

Raw
Risoluzione massima
Stabilizzatore
Risoluzione massima foto
* specifiche per sensore

Sensori

Sblocco con riconoscimento facciale
Impronta digitale
Riconoscimento iride