Introduzione

Non solo fashion e design. LG Electronics, una delle case più attive nello scorso GSMA Mobile World Congress di Barcellona, commercializza KF600, un terminale che unisce, a un form factor accattivante, una serie di funzioni molto interessanti.

LG KF600
LG KF600

Grazie alla collaborazione con lo staff di Mobile Style, siamo oggi lieti di proporvi la recensione di questo terminale. In Spagna, ci aveva colpito soprattutto la presenza del doppio display, e l’introduzione di ACTI-PAD. Andiamo a vedere insieme il comportamento di questo nuovo sistema.

LG KF600
LG KF600

Confezione

L’involucro di vendita di KF600 si presenta con grande eleganza. Si tratta, infatti, di un cubo di cartone completamente nero, che svela subito il device, alloggiato nella sua sommità.

LG KF600
LG KF600

Negli strati inferiori della confezione, invece, sono compresi i vari accessori a nostra disposizione. Oltre alla solita manualistica e al mini CD-Rom con la Pc Suite, troviamo una custodia di velluto, un auricolare stereo in due sezioni, il caricabatteria da viaggio con presa proprietaria, il cavo dati USB.

LG KF600
LG KF600

La batteria è da 800 mAh. Manca, purtroppo, una scheda di memoria di tipo MicroSD aggiuntiva, capace di incrementare gli appena 25mb messi a disposizione dell’utente. In ogni caso, si tratta di una dotazione standard piuttosto nutrita.

Primo Contatto – Funzioni e Materiali

Il modello che testiamo oggi per voi è un LG KF600, uno slide phone che opera esclusivamente in sistema GSM tribanda. Il protocollo veloce di trasmissione dati non è disponibile.

LG KF600
LG KF600

Presente, invece, una buona connettività, che si risolve nella presenza del cavo dati, per i collegamenti wired, e che trova conforto nel bluetooth in versione stereo per quelli wireless. Esteticamente, è un grande senso di eleganza a caratterizzate questo nuovo prodotto di LG.

LG KF600
LG KF600

La parte posteriore è in gomma, mentre la cover anteriore è in acciaio, riflettente e lucida, come i display che occupano la maggior parte dell’anteriore. Come di consueto, l’assemblaggio non lascia nulla al caso, denotando una slitta esente da scricchiolii e fastidiosi giochi. In più, il produttore coreano ci consegna una bella particolarità per ciò che riguarda la parte frontale.

LG KF600
LG KF600

A disposizione, infatti, non abbiamo solamente un display, ma due. Il primo è di semplice visualizzazione: a risoluzione 320×240, con dimensioni pari a 2.0 pollici, restituisce con grande brillantezza ognuno dei 260.000 colori di cui dispone. Il secondo si trova poco sotto quello principale, ed è il cosiddetto ACTI-PAD.

LG KF600
LG KF600

Touchscreen, comprende al proprio interno alcune icone e il jog multi direzione. Ha dimensioni pari a 1.5 pollici, una risoluzione di 240×176 pixel, e 260.000 colori. Vedremo più avanti il suo comportamento.

LG KF600
LG KF600

Sulla parte posteriore, invece, trova posto l’unica fotocamera di cui è munito il KF600: a risoluzione massima 3.0 megapixel, dispone di flash e autofocus, e offre scatti dalla qualità più che buona.

Primo Contatto – Dimensioni e Tastiera

L’ergonomia del KF600 passa dall’ottimo grip della parte posteriore. La scelta di inserire una superficie gommata rende impossibili incidenti di percorso, leggi cadute accidentali. Una decisione del genere si riflette anche sulla buona usabilità, specie per ciò che riguarda l’ACTI-PAD touchscreen.

LG KF600
LG KF600

Il rischio era quello di vedersi sgusciare il telefono dalle mani, e invece non riscontreremo mai problemi in questo senso. KF600 è piuttosto compatto, anche se alla prima impressione può ricordare un pesante lingotto: misura 101.2 millimetri di altezza, 50.7 di larghezza, 14.1 di spessore, a fronte di un peso pari a 107 grammi.

LG KF600
LG KF600

Non è leggero, ma appare davvero solido. Come abbiamo già accennato nella pagina precedente, non abbiamo a disposizione un jog multi direzione fisico, ma un pad virtuale sul quale ci muoveremo direttamente con le dita, per scorrere le varie funzioni comprese nel display.

LG KF600
LG KF600

Fatta scorrere la slitta dello slide, compare un tastierino alfanumerico molto interessante dal punto di vista del design. LG riprende da Chocolate l’alternanza lucido-opaco dei singoli pulsanti, che risultano di un ottimo feedback, nonostante la corsa breve.

LG KF600
LG KF600

Sui dorsi sono compresi ulteriori comandi: a destra, abbiamo l’ingresso degli accessori e l’attivazione della fotocamera, con corsa a due fasi per la presenza dell’autofocus; sulla destra, invece, troviamo le leve del volume e l’accesso alla multimedialità.

LG KF600
LG KF600

In Prova – Il nostro test

Senza brandizzazione e reso disponibile per il test dallo staff di Mobile Style, il KF600 che proviamo oggi offre un sistema operativo proprietario. La novità più interessante è sicuramente rappresentata da ACTI-PAD, che fornisce un metodo veloce di accesso e movimento all’interno del menù.

LG KF600
LG KF600

Il sistema a sfioramente funziona senza imprevisti, ma va ricordato che l’unica parte touchscreen che abbiamo a disposizione è quella inferiore. Sul display principale, infatti, si ha la sola visualizzazione delle varie features a nostra disposizione.

LG KF600
LG KF600

Fortunatamente, il software reagisce con velocità alle nostre sollecitazioni, fatta eccezione per la rubrica, che denota un certo rallentamento se i nominativi compresi all’interno sono tanti. Detto ciò, dobbiamo sottolineare in maniera positiva come LG abbia voluto puntare sulla personalizzazione, per questo KF600.

LG KF600
LG KF600

Ogni dettaglio è infatti modificabile, a partire dai temi, continuando con il font dei caratteri, per giungere fino agli sfondi, che si allargano al display inferiore quando il device registrerà un certo periodo di inattività. Quando navighiamo nel menù, l’ACTI-PAD presenta un jog virtuale multi direzione, mentre in stand by l’intera superficie è occupata da sei icone, due delle quali fisse (menù e contatti), e le altre personalizzabili.

LG KF600
LG KF600

Per ciò che riguarda la parte telefonica, va riportata una buona situazione audio, specialmente se decideremo di utilizzare l’altoparlante integrato. Pur presentando elevati livelli sonori, infatti, il vivavoce eccede nella restituzione delle tonalità, fino a gracchiare più del previsto. Anche il segnale si dimostra molto sensibile, e in generale non così performante.

LG KF600
LG KF600

Va detto che con una sola tacca è possibile effettuare chiamate voce, ma in alcune zone difficili il campo scomparirà. La messaggistica dà la possibilità di comporre anche mms ed e-mail, ma dovremo sempre ricordarci delle limitate opportunità di trasmissione dati fornite dal GPRS. In generale, però, il T9 si comporta molto bene.

LG KF600
LG KF600

Sulla parte PIM, eccezion fatta per il discorso già affrontato relativo alla rubrica, non c’è molto da dire, e vale allora la pena passare alla multimedialità, che è composta dalla radio FM, da un lettore audio piuttosto funzionale e dalla efficace interfaccia, e dalla fotocamera posteriore.

LG KF600
LG KF600

Quest’ultima, a risoluzione massima 3.0 megapixel, è munita di flash e autofocus, e offre risultati piuttosto validi, per ciò che concerne i nostri scatti. In particolare, il salvataggio delle immagini avviene in un arco di tempo piuttosto contenuto. L’unico neo è rappresentato dagli appena 25mb messi a disposizione dell’utente.

LG KF600
LG KF600

Sarà necessario acquistare una scheda di memoria aggiuntiva, per godere di fotocamera e lettore multimediale.

Immagini LG KF600

Tutte

Dati tecnici

Tipo di sim card supportata Plug in
Supporta dual sim
Tipo di batteria Litio
Ricarica wireless
RAM
Memoria interna 25 KB
Memoria esterna microSD
Chipset
Reti supportate GPRS,EDGE
Schermo pieghevole
Diagonale 2,0"
Sistema Operativo
NFC
HDMI
Infrarossi
WiFi WiFi no
USB
Bluetooth v2.0

Foto e video

Raw
Flash 1
Risoluzione massima
Stabilizzatore
Risoluzione massima foto
* specifiche per sensore

Sensori

Sblocco con riconoscimento facciale
Impronta digitale
Riconoscimento iride