Introduzione

In Italia non c’è ancora, bisogna aspettare un po’ di tempo e sperare nella distribuzione Dell. Noi però ce lo siamo procurato, e a meno che non vogliate andare in Francia o negli Stati Uniti per conoscerlo, è qui che dovete restare per capire questo nuovo Dell Streak. Capire perché non è uno smartphone. Capire perché non è un tablet.

Dell Streak
Dell Streak

Dei due mondi cerca però di diventare sintesi, grazie soprattutto ad Android, provando a prendere il meglio delle due sfere. Ne nasce un prodotto grande ma non grandissimo, pesante ma non pesantissimo, comunque ingombrante ma rapido grazie al processore veloce. Vediamo come funziona.

Confezione

La dotazione di questo nuovo Streak è completa. Lo si capisce non tanto dai soliti oggetti che troviamo anche qui, come in tante altre situazioni; la sensazione deriva più dai 16 gb della memoria aggiuntiva inserita nella dotazione di serie. I

Dell Streak
Dell Streak

nteressante, visti i 2 gb già disponibili internamente. Oltre alla scheda di memoria, abbiamo anche a disposizione un cavo dati, gli auricolari stereo, il caricatore da viaggio con prese internazionali. La batteria è da 1530 mAh; di un giorno l’autonomia se non stressato particolarmente. 

Primo Contatto – Funzioni e Materiali

Streak è un supersmartphone candy bar senza tastiera fisica che opera in sistema duale UMTS dualband – GSM quadribanda. Completa, completissima la connettività, non manca niente.

Dell Streak
Dell Streak

C’è il bluetooth, c’è il wi-fi, e ci sono il cavo dati e l’ovvio HSPA. Esteticamente, si presenta con una livrea scura, e il marchio Dell sulla back cover. E’ un supersmartphone, e quindi di dimensioni generose, ma non si impugna male.

Dell Streak
Dell Streak

Il display è enorme: 5.0 pollici con una risoluzione di 800×480 pixel. Non siamo ai livelli del retina, ma la risoluzione è ottima, e buonissima leggibilità. Sopra al display abbiamo il sensore di prossimità e quello di luminosità, insieme a una fotocamera VGA.

Dell Streak
Dell Streak

Sulla cover posteriore c’è invece la fotocamera da 5.0 megapixel, che offre ottimi scatti. Nella scocca disponibili anche il GPS assistito e l’accelerometro. 

Primo Contatto – Dimensioni e Peso

Come abbiamo anticipato, l’impugnatura di Streak non è negativa, ma certamente l’ergonomia risente delle dimensioni abbondanti.

Dell Streak
Dell Streak

In particolare, è la lunghezza a essere extra large: 152 millimetri, contro i 70 di larghezza, a fronte di uno spessore contenuto invece in appena 10 millimetri.

Dell Streak
Dell Streak

Ovviamente, per operare al meglio bisogna lavorare con due mani, ma questo Streak sta anche in una, e risulta quindi non così scomodo per telefonare.

Dell Streak
Dell Streak

Il display capacitivo risponde bene ai comandi impartiti dalle dita, e l’ampia superficie offre una grande facilità di utilizzo. Di pulsanti fisici ce ne sono pochini, tre, e insieme i soliti comandi disposti sui dorsi. 

In Prova – Il nostro test

Del mondo degli smartphone, questo nuovo supersmartphone di Dell sceglie Android come sistema operativo. Nativamente, esce dalla fabbrica con la versione 1.6, già aggiornabile alla 2.1 grazie a O2 (primo caso in cui la rom di un operatore esce prima della rom ufficiale). Ovviamente, tra poco, sarà possibile effettuare un ulteriore upgrade, il più atteso, alla 2.2, a Froyo.

Dell Streak
Dell Streak

Intanto, però, godiamoci questa 2.1 di Android, che gira molto bene su questa "macchina" da 512 mb di RAM, 2 gb di memoria interna, e 1 GHz di processore. Numeri che fanno impressione, magari parzialmente già visti ma qui capaci di integrarsi bene per far sfumare ogni delay, se non microscatti in qualche applicazione.

Dell Streak
Dell Streak

Certo, le dimensioni del terminale faranno storcere il naso a qualcuno, ma Streak è un modello da imparare a conoscere. Semplice dire "non mi piace" dopo una breve occhiata, ma provandolo si capiscono tutte le potenzialità e la voglia di sperimentare di Dell.

Dell Streak
Dell Streak

Intanto qui abbiamo la solita interfaccia di Android, intesa come schermate personalizzabili direttamente dall’utente. La homescreen è invece leggermente differente rispetto al solito, e soprattutto visualizzata in orizzontale. Non cercate di metterla in portrait, in verticale: non ce la farete. Non si può.

Dell Streak
Dell Streak

La parte telefonica offre un audio leggermente chiuso ma buon dall’altoparlante principale, mentre il vivavoce è potente, buono, ma incapace di evitare le distorsioni ai massimi volumi. La messaggistica conta invece sulla visualizzazione full HTML della posta elettronica, e una grande facilità di scrittura di testi.

Dell Streak
Dell Streak

Naturalmente, una superficie così ampia rende improbabili errori da parte degli utenti, che si trovano di fronte un modello dinamico, a dispetto delle sue dimensioni e dei 220 grammi di peso. Per il resto, grazie all’HSPA abbiamo un rendering delle pagine web davvero significativo e positivo, con il pinch to zoom a supportare la navigazione tra le varie schermate, non supportate però da flash player.

Dell Streak
Dell Streak

Le altre applicazioni sono derivate ovviamente dal Market di Android, per rendere Streak personalizzato e unico. Naturalmente, la predisposizione da utenza professionale non minaccia la presenza dei social network, che ci sono eccome. Anche la multimedialità non è cosa da poco: oltre alla radio FM, Streak offre una fotocamera da 5.0 megapixel capace di offrire ottimi scatti e video girati a 720p, quindi in alta definizione, ma con evidenti problemi di scattosità.

Dell Streak
Dell Streak

Anche il riproduttore musicale garantisce ottime prestazioni, con un volume e una qualità significativi. In definitiva, quindi, abbiamo un modello completissimo, un supersmartphone che funziona bene e che può piacere o meno per le dimensioni e il peso. Dovete vederlo per giudicarlo: una semplice immagina non basta. A questo proposito, vi rimandiamo alla videoprova disponibile qui su Telefonino.net. 

Immagini Dell Streak

Tutte

Dati tecnici

Tipo di sim card supportata Plug in
Supporta dual sim
Tipo di batteria Litio
Ricarica wireless
RAM
Memoria interna 512 KB
Memoria esterna microSD
Chipset Qualcomm QSD8250
Reti supportate GPRS,EDGE,UMTS,HSUPA
Schermo pieghevole
Diagonale 5,0"
Sistema Operativo Android 1.6
NFC
HDMI
Infrarossi
Funzioni Bluetooth A2DP
WiFi WiFi 3
USB v2.0
Bluetooth v2.0

Foto e video

Risoluzione massima
* specifiche per sensore
Raw
Flash Doppio LED
Risoluzione massima
Stabilizzatore
Risoluzione massima foto
* specifiche per sensore

Sensori

Sblocco con riconoscimento facciale
Impronta digitale
Riconoscimento iride