Alcuni presunti render del prossimo ZTE Nubia Z11 sono appena trapelati in Cina, dopo che nella scorsa settimana il pannello frontale del device è stato avvistato durante il CES 2016 di Las Vegas. Questi nuovi render mostrano lo stesso design, con tanto di tasto Home circolare rosso e display con Frame Interactive Technology (FIT). FIT, tra l’altro, è la tecnologia che permette a un device apparentemente senza margini di rifrangere la luce emessa dal display, implementata per la prima volta sullo ZTE Nubia Z9. Nonostante questa somiglianza, però, non siamo certi che il render sarà in tutto e per tutto uguale a quella che si rivelerà la vera estetica del dispositivo. D'altra parte, se le anticipazioni dovessero venire confermate, si tratterebbe di una vera e propria sorpresa in positivo.

ZTE Nubia Z11 (front)
ZTE Nubia Z11 (front)

Sempre dalle foto, si evince che il telaio metallico che circonda leggermente il ricevitore sporge nella parte posteriore per proteggere quello che sembra essere un pannello di vetro. Gli elementi sul retro sono invece un sensore per le impronte digitali capacitivo, un flash dual-LED e quella che sembra essere una configurazione con doppia fotocamera. Non sarebbe la prima volta che ZTE si avvale di una doppia fotocamera su uno dei suoi smartphone. Axon e Axon Pro sono entrambi dotati di due telecamere sul retro: un sensore primario da 13 megapixel e un componente aggiuntivo da 2. Indiscrezioni precedenti avevano sostenuto che il sensore primario sullo ZTE Nubia Z11 sarebbe stato da 21 megapixel. Staremo a vedere.

ZTE Nubia Z11 (back)
ZTE Nubia Z11 (back)