Un nuovo terminale firmato ZTE ha ottenuto in questi giorni la certificazione da parte dell’ente di controllo cinese TENAA, prerogativa che prelude ad una sua imminente immissione sui principali mercati asiatici. Stiamo parlando dell’inedito Blade S6 2016, successore del modello esordito l’anno scorso. 

Blade S6 2016
Blade S6 2016

Dai dati in nostro possesso sappiano che il dispositivo è spinto da un processore quad-core a 1GHz, coadiuvato da 1GB di memoria RAM e 16GB di spazio interno espandibile tramite schede MicroSD. A bordo uno schermo da 5,5 pollici con risoluzione HD (720×1.280 pixel) e due fotocamere: una principale da 8MP con flash a led e una selfie da 5MP

Ad alimentare il tutto una batteria da ben 3.800 mAh. Non mancano connettività 4G/LTE, Wi-Fi, GPS e Bluetooth. Quotazioni e disponibilità al momento sconosciute. Vi terremo aggiornati. 

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum