Uno dei tanti produttori cinesi, Zopo, si appresta a lanciare uno smartphone di primissima levatura, cercando di movimentare un mercato condotto dai soliti brand ultra-noti.
Per rompere gli equilibri, serve una prova di forza che, nel caso di Zopo, è rappresentata dal lancio di un dispositivo imbattibile in quanto a potenza: secondo voci raccolte da GizmoChina, Zopo avrebbe in rampa di lancio un phablet dal display di 6" dotato del processore Helio X20. Un processore deca-core.

Zopo
Foto del phablet Zopo pubblicate da Techrez.com

Tanta potenza, unita a specifiche di rango elevato (4GB di RAM e fotocamera da 20 megapixel) lo rendono, di fatto, un dispositivo di primissima fascia (senza contare altre chicche come lo scanner di impronte digitali, uno chassis molto sottile, un design ricercatamente raffinato e, soprattutto, un display 2K).
Zopo, che uscirebbe con questo gioiello verso l’inizio dell'anno prossimo, non sarà l'unico produttore di smartphone dal processore deca-core: tra la fine del 2015 e l'inizio del 2016 è previsto, infatti, il lancio dell'HTC One A9, device che monterà lo stesso processore Helio X20.