&

Egrave; on-line da appena una settimana ma il primo numero di ZOOM, il magazine di Telefonino.net sulla tecnologia, ha già ottenuto ottimi risultati di pubblico e di critica. Dalla messa in rete del magazine, la redazione è quotidianamente sommersa di e-mail entusiastiche di complimenti, ringraziamenti e consigli. Inutile dire che la cosa ci rende orgogliosi e ci sprona a offrire agli utenti un prodotto sempre migliore.
Come molti di voi avranno notato, in questi sette giorni ZOOM è più volte cambiato. I piccoli difetti sono stati corretti, alcune pagine sono state modificate o aggiustate, si sono aggiunte nuove pubblicità e altre ne verranno, il menù di navigazione rapida è stato ripensato per rendere la consultazione ancora più intuitiva.
ZOOM è un progetto ambizioso e impegnativo per la cui riuscita abbiamo bisogno dei vostri consigli e suggerimenti. Le possibilità di contatto diretto con chi lavora al magazine sono molte (dalla e-mail della redazione a "La Posta", da "Facce da Zoom" a, perchè no, "Miss Zoom"): approfittatene e date il vostro contributo al magazine. Soprattutto tenete sempre d’occhio ZOOM, come fareste con un qualsiasi sito internet tradizionale.
ZOOM è sì un magazine, ma sfrutta appieno le potenzialità del web. Anche dopo la messa on-line, ogni numero continua a evolversi tanto che, mentre la maggior parte della redazione sta già lavorando all’uscita di luglio, un team è quotidianamente impegnato nel perfezionamento del primo numero e nella realizzazione di articoli nuovi da integrare nel corso del prossimo mese e mezzo. Come se non bastasse, non tutti i contenuti di ZOOM sono (volutamente) sempre di immediato accesso. Ad esempio, avete già trovato Godzilla? No? Che aspettate, correte su ZOOM!