La cinese Zeblaze continua a sfornare smartwatch. Dopo i modelli Rover, Crystal, Cosmo e MiniWear, è ora la volta del nuovo Zeblaze Blitz: un orologio intelligente dalla foggia sportiva e dalle caratteristiche davvero interessanti.
Iniziamo col dire che questo smartwatch per funzionare non ha bisogno di essere accoppiato ad uno smartphone. Essendo dotato di uno slot per la SIM (formato nano), infatti, può agganciarsi a reti telefoniche 2G e 3G e svolgere tranquillamente tutte le sue funzioni in completa autonomia. Come se non bastasse, poi, dispone anche del supporto per collegarsi alle reti Wi-Fi – cosa lo rende davvero un apparecchio di primo livello.

Zeblaze Blitz
Zeblaze Blitz

Ma passiamo all’aspetto. Come dicevamo, lo Zeblaze Blitz è sostanzialmente uno smartwatch di tipo sportivo, ideato, cioè, principalmente per l'utenza che ama tenersi in forma o che comunque dedica molte ore al fitness. Il cinturino è fatto di due materiali: acciaio inossidabile e gomma o meglio policarbonato di tipo ipoallergenico – scelta che sicuramente sarà apprezzata da tutte quelle persone che hanno una pelle molto sensibile o facilmente irritabile al contatto con metalli, polvere e altri allergeni. Il display di questo orologio, che ha un diametro di 1,33 pollici e risoluzione 360 x 360 pixel, ricopre il 93,6% della superficie frontale. Per indicare i dati a schermo Zeblaze ha sviluppato parecchie watch face – ognuna con aspetto e funzioni differenti – e le ha denominate "dial plates".

Zeblaze Blitz
Zeblaze Blitz

La gestione di tutte le funzioni del Blitz è affidata ad un processore Mediatek modello MT6580, ossia un SoC formato da 4 core ARM cloccati a 1,3Gigahertz e una GPU di tipo Mali-400. Per la memoria del device Zeblaze ha scelto 512MB di RAM e 4 GB di storage.

Zeblaze Blitz - certificazione IP67
Zeblaze Blitz – certificazione IP67

A bordo dell'orologio, poi, situato sotto la cassa, troviamo anche un sensore per il rilevamento del battito cardiaco: un dispositivo di qualità prodotto da Samsung che riesce a misurare con precisione la pulsazione cardiaca grazie ad un errore di calcolo davvero minimo (soli 5 battiti al minuto in situazione di movimento e 3 in situazione di stasi). Il sistema GPS integrato contribuisce a rendere l'orologio davvero indipendente da qualsiasi dispositivo esterno.
Per ricaricare la batteria del Blitz – un accumulatore integrato da 480mAh – il produttore fornisce nella confezione di vendita anche una piccola basetta dedicata, fatta di plastica nera, e un cavo standard USB/microUSB.

Zeblaze Blitz - kit di vendita
Zeblaze Blitz – kit di vendita

Nonostante sia dotato di un sistema operativo dedicato, questo smartwatch può eseguire app Android: supporta addirittura il Google Play. A ciò si aggiunga poi la certificazione IP67, contro polvere e acqua, e anche il supporto a 30 diverse lingue.
Al momento non ci sono informazioni riguardo il prezzo.

Zeblaze Blitz - supporto app Android
Zeblaze Blitz – supporto app Android

Alla data di lancio ufficiale dello Zeblaze Blitz non dovrebbe comunque mancare molto: il produttore ha già rilasciato un primio video di hands-on.