Parte dalla piattaforma di crowdfunding Indiegogo la campagna di raccolta fondi per finanziare la realizzazione di Z4 Aurora, proiettore multi-funzione basato su Google Android 4.4. L’iniziativa è di una startup cinese che ha già raccolto più di 92.000 dollari a fronte dei 50.000 richiesti per avviare il progetto. 

Proiettore DLP equipaggiato con una lampada a LED OSRAM da 700 lumen che garantisce un’autonoma dichiarata di 30.000 ore di funzionamento, Z4 Aurora vanta peso e dimensioni assolutamente contenute. Supporta in ingresso flussi audio/video con risoluzione Full-HD o 4K e la gestione di filmati 3D. È in grado di proiettare immagini con risoluzione WXGA (1.280×800) fino a 300 pollici e con un contrasto di 5.000:1.

XGIMI Z4 Aurora
XGIMI Z4 Aurora

La piattaforma hardware che governa l’intero sistema si basa su un processore quad-core a 1,5GHz assistito da 2GB di memoria RAM e 16GB di storage interno. Sotto la scocca anche un sistema audio integrato firmato Harman Kardon

Nutrito il set di terminazioni di connessione, che mette a disposizione una presa Ethernet, 2 porte HDMI, una presa USB 2.0, una USB 3.0, un ingresso AV e una presa combinata (uscita cuffie/uscita digitale ottica S/PDIF). Non mancano Connettività Wi-Fi 802.11ac, Bluetooth 4.0 LE e supporto ai protocolli Miracast, AirPlay e DLNA. Disponibile in pre-order con spedizioni a partire da giugno al prezzo di 449 dollari, al cambio di oggi circa 400 euro