Xiaomi è pronta a lanciare la serratura smart più smart che c’è: per aprire la porta non serviranno chiavi, ma solo il riconoscimento del volto. Non ne abbiamo ancora certezza, ma il teaser ufficiale lo lascia intendere. Ecco i dettagli.

Xiaomi: serratura smart con riconoscimento facciale?

Non è certo, ma è facile pensarlo. Infatti, il teaser dedicato a un prodotto di nome Smart Door Lock Pro, mostra chiaramente la presenza di videocamere.

Trattandosi di un sistema per aprire la porta, è abbastanza intuibile che quelle videocamere servano a riconoscere il volto di chi si presenta davanti all’uscio di casa e ufficio. Il colosso cinese ha esplicitato che il dispositivo sarà lanciato ufficialmente il prossimo 4 novembre. Ad ogni modo, considerando che i teaser sono stati pubblicati sui social cinesi della compagnia, è altamente probabile che – almeno inizialmente – il dispositivo sarà riservato al mercato cinese.

Non sappiamo se e quando il colosso cinese potrebbe decidere di lanciare anche da noi un sistema di questo tipo. L’importante è, comunque, che quello lanciato il prossimo 4 novembre sia un dispositivo altamente sicuro: si tratta pur sempre di un sistema che verrà utilizzato per aprire le porte di casa e ufficio.

Fonte:Gizchina.com