Xiaomi ha presentato il Redmi Note 9 Pro in India lo scorso mese; due settimane fa invece, l’ha rinominato in “Redmi Note 9S” per commercializzarlo negli altri mercati. Con un tweet sul profilo ufficiale nelle scorse ore, il brand cinese ha annunciato la variante speciale del dispositivo dedicata al Mi Fan Festival 2020 (MFF2020).

Xiaomi: un Redmi Note 9S speciale

La versione speciale del Redmi Note 9S presenta un logo sul posteriore del dispositivo recante la scritta “MFF2020 Limited Edition” sopra al marchio Redmi. Ci si immagina inoltre, una serie di sfondi speciali dedicati all’evento per i fan all’interno dello smartphone. Al di là degli accorgimenti estetici, il Redmi 9S non presenterà alcuna differenza con la variante standard.

Le specifiche tecniche del modello vedono a bordo un processore Snapdragon 720G di Qualcomm, uno schermo LCD IPS da 6,67 pollici in risoluzione FullHD con protezione Gorilla Glass 5. Il lettore per le impronte digitali viene montato lateralmente, mentre sugli altri bordi sono presenti i classici pulsanti per il bilanciere del volume, il sensore IR, il jack per le cuffie da 3,5 mm e l’attacco per la ricarica USB di tipo C. 

Con una batteria da ben 5020 mAh e supporto alla ricarica rapida da 18W, il device assicura grandi prestazioni e un’ottima durata per tutto il giorno. Il modulo fotografico sulla back cover presenta ben quattro sensori. Il principale è da 48 Megapixel, il secondario ultra-wide da 8 Mpx e il terzo è una lente per gli scatti macro da 5 Mpx. È presente infine, una 2 Mpx per gestire le fotografie con bokeh attivo.

Ancora sconosciuto il prezzo dell’edizione speciale del Redmi Note 9S MFF 2020. Sappiamo che la versione standard ha prezzi che partono dai 249 $ fino ai 279 $. Verosimilmente, si avrà un costo pressoché simile o leggermente più elevato.

Fonte:Twitter Xiaomi