Xiaomi Poco F1 riceve supporto per la registrazione di video 4K a 60 fps nell’ultimo aggiornamento, feature supportata egregiamente dal processore Qualcomm Snapdragon 845, ma per ora solo nella MIUI beta. Lo smartphone Poco F1 supporta nativamente il supporto per le riprese video 4K a 30 fps, con il nuovo aggiornamento beta (versione MIUI 10 9.3.1) verrà supportata anche la registrazione di video UHD 4K a 60 fps.

Gli aggiornamenti del Poco F1

A gennaio era stato rilasciato un aggiornamento che ha portato sul Poco F1 il supporto per le riprese video in slow motion a 960fps. Il mese scorso, per gli utenti beta dello smartphone Xiaomi è arrivato anche la certificazione Widevine L1 per lo streaming in HD. E ora arriva l’aggiornamento che porterà la possibilità di registrare video in 4K a 60 fps su Pocophone F1 di Xiaomi, consentendo a questo device di competere con smartphone di fascia superiore.

L’aggiornamento, anticipato dal General Manager di Poco India (Manmohan Chandolu) via Twitter, arriverà utilizzando la tecnologia OTA, anche se attualmente non è ancora nota alcuna data certa di rilascio, quello che è sicuro è che sulla ROM Beta sono già partiti i il test per questa funzionalità. Una volta completata la fase di beta test, la versione stabile dell’aggiornamento verrà distribuita a tutti gli utenti Poco F1, come confermato dallo stesso General manager di Poco India.

Ricordiamo che lo Xiaomi Pocophone F1, oltre al processore Qualcomm Snapdragon 845, supportato da 6GB di memoria RAM e 128GB di storage interno, presenta un display LCD IPS da 6,18 pollici che supporta la risoluzione 1080 x 2246 Full HD+, con un rapporto schermo-corpo dell’82,2% e un rapporto d’aspetto di 18,7: 9. Completa la dotazione hardware la doppia fotocamera da 12 megapixel + 5 megapixel che si aggiunge alla fotocamera frontale da 20 megapixel. La batteria da 4.000 mAh del telefono supporta la ricarica rapida da 18W tramite USB-C. Dal punto di vista software, questo interessante smartphone dall’ottimo rapporto qualità/prezzo (circa 300 euro) monta il sistema operativo Android 9 Pie con MIUI 10.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum
    Fonte: Cmanmohan via Twitter