Dopo Vivo Xplay 5, un altro smartphone cinese potrebbe usufruire degli schermi curvi AMOLED di Samsung, Xiaomi Mi Note 2. L’indiscrezione giunge a noi dalla stampa coreana, secondo cui Samsung sta distribuendo i propri pannelli a diversi clienti in Cina.

Xiaomi Mi Note
Xiaomi Mi Note

Dopo la scocca posteriore curvata di Mi Note, Xiaomi avrebbe deciso di sfruttare uno schermo AMOLED curvo di Samsung. Secondo DisplayMate, lo schermo AMOLED di Galaxy S7 è il miglior schermo in circolazione e il pannello curvo aggiunge un tocco elegante e futuristico.

Del Mi Note 2 non si parlerà però prima dell’estate, considerato che Xiaomi ha presentato poche settimane fa Mi5 e vorrà concentrarsi su di esso per i prossimi mesi.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum