Dopo quasi due anni di lavoro, finalmente Xiaomi presenta Mi 5 al MWC 2016 di Barcellona. In realtà non si tratta di una, ma tre diverse versioni del Mi 5, Standard, High ed Exclusive. A livello di design sono tutte simili, con i bordi posteriori curvi. Ci sono alcune differenze nei materiali di realizzazione, anche se i primi due sono fatti in metallo e Corning Gorilla Glass 4.0 mentre la versione Exclusive impiega ceramica e vetro.

Xiaomi Mi 5
Xiaomi Mi 5

Ma passiamo alle specifiche tecniche ufficiali:
Partendo dalle dimensioni, possiamo dire che il telefono misura 144,5 x 69.2 x 7.25mm per soli 129g di peso. La parte hardware è invece così composta: display da 5,15 pollici Full-HD (1080 x 1920), SoC Snapdragon 820, 1,8GHz/3GB RAM (Standard edition), 2,15GHz/3GB RAM (High edition), 2,15GHz/4GB RAM (Exclusive edition), fotocamera posteriore da 16 megapixel (4-axis OIS, 4K video, sensore Sony IMX 298), sensore frontale da 4 megapixel, storage 32GB (Standard) / 64GB (High) / 128GB (Exclusive), batteria da 3.000 mAh e sistema operativo Android 6 Marshmallow.

Xiaomi Mi 5
Xiaomi Mi 5

Veniamo ora ai prezzi ufficiali in Cina:
– Versione Standard: 2.000 yuan (circa 278 euro al cambio attuale)
– Versione High: 2.300 yuan (circa 320 euro al cambio attuale)
– Versione Exclusive: 2.700 yuan (circa 376 euro al cambio attuale)

Xiaomi Mi 5
Xiaomi Mi 5

La data di uscita in territorio cinese è stata fissata per il primo marzo, mentre i pre-ordini in Cina si possono già effettuare.
Ancora nessuna informazione sul rilascio del dispositivo sui mercati internazionali.

Xiaomi Mi 5
Xiaomi Mi 5