Che Xiaomi Mi 5 sarebbe uscito con Snapdragon 820 a bordo lo avevamo già preannunciato, detto e ridetto a più riprese. Ultimamente, però, alcune voci particolarmente insistenti avevano iniziato a diffondere sempre di più il seme del dubbio, suggerendo che Xiaomi stesse pensando a mettere sul mercato il Mi 5 con il processore Mediatek Helio X20.
A fare luce sulla faccenda e sciogliere gli ultimi dubbi ci ha pensato l’esperto analista di IHS Technology Kevin Wang, il quale asserisce con certezza che le ultime voci sarebbero completamente infondate: lo Xiaomi Mi 5 sarà dotato di Snapdragon 820.

Xiaomi Mi5 in un rendering
Xiaomi Mi5 in un rendering

Ma la notizia è un'altra: Wang rivela che Xiaomi sarà addirittura il primo dispositivo a montare l'820.
Il che significa che dobbiamo aspettarci l'uscita molto presto, dal momento che c'è uno stuolo di altri smartphone scalpitanti che aspirano a dotarsi del potente nuovo processore di Qualcomm.
La data d'uscita probabile non dovrebbe slittare, quindi, oltre febbraio, mese in cui è attesa anche la presentazione del Samsung Galaxy S7 al MWC 2016.
Il flagship Xiaomi si presenterà presumibilmente con 4GB di RAM, 64GB di storage interno, display 2k da 5,2", fotocamera principale da 21 megapixel e secondaria da 8.