Dopo la scelta di Xiaomi di non integrare la connettività NFC sul Mi 4, sembra che per il prossimo top di gamma le cose andranno diversamente. Un documento pubblicato dalla China UnionPay elenca 32 telefoni che avranno il servizio di pagamento mobile Cloud Lightening Pay. Tale funzione richiede però che i 32 telefoni supportino la connessione NFC. E tra i telefoni della lista si trova il Xiaomi Mi 5.

Xiaomi Mi5
Xiaomi Mi5

Sembra quindi che la connettività NFC stia tornando su un nuovo telefono di punta by Xiaomi. China UnionPay è un’istituzione finanziaria cinese, l'unica a gestire i pagamenti interbancari, e la sua riluttanza a integrare Apple Pay è, tra l'altro, uno dei principali motivi per cui Apple non può avere il suo servizio di pagamento mobile nel paese. Oltre al supporto NFC, il Mi 5 dovrebbe essere rivestito in metallo e dotato di un lettore di impronte digitali integrato all'interno del tasto home.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum