Continuano a trapelare indiscrezioni relative al nuovo Xiaomi Mi 5, prossimo top di gamma del produttore cinese. In base alle ultime informazioni pubblicate su Weibo, noto portale di microblogging cinese, il dispositivo verrà ufficializzato a fine febbraio, in occasione dello Sprint Festival, il capodanno cinese. A dare la conferma è lo stesso Liwan Jiang, vicepresidente della società, preannunciando la conferenza stampa che si terrà il 24 febbraio 2016 a Pechino, dedicata al nuovo flagship.

Liwan Jiang annuncia la conferenza del 24 febbraio
Liwan Jiang annuncia la conferenza del 24 febbraio

Secondo gli ultimi rumors trapelati in Rete, Xiaomi Mi 5 arriverà in due differenti varianti. La versione “standard” sarà caratterizzata da un display da 5,1 pollici di diagonale con risoluzione Full HD (1.920 x 1.080 pixel), 3GB di memoria RAM, scocca in metallo rivestita in vetro con curvatura 2.5 nella parte superiore del display. Xiaomi rilascerà anche una variante “premium” con display da 5,1 pollici, risoluzione QHD (2.560 x 1.440 pixel), 4GB di memoria RAM, 64GB di storage e scocca in metallo.

Entrambi i modelli monteranno il nuovo SoC Qualcomm Snapdragon 820 e saranno basati su Android 6.0 Marshmallow con interfaccia grafica MIUI 7. Sarà, inoltre, presente un pulsante fisico su cui dovrebbe essere inserito uno scanner di impronte digitali. Dai rumors abbiamo già una panoramica completa dei due nuovi dispositivi in arrivo. Per conoscere tutti i dettagli non ci resta che attendere ancora qualche settimana. 

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum