Xiaomi è, assieme a Huawei, il più importante produttore di smartphone in Cina. Senza nulla togliere alla gamma Mi (con il flagship Mi 5 e il phablet Mi Max), certamente la serie più popolare di Xiaomi è la Redmi, giunta quest’anno alla sua terza generazione.

Xiaomi Redmi Note 3
Xiaomi Redmi Note 3

Proprio su questa gamma si è espresso Lei Jun, CEO di Xiaomi, affermando che sono stati venduti 110 milioni di device Redmi. Considerando che il primo smartphone di questa fortunata serie è stato lanciato a luglio del 2013, si evince che questo importante risultato è stato conseguito in meno di tre anni. Xiaomi ha introdotto, in totale, 9 modelli diversi (senza contare le versioni Pro) appartenenti alla gamma: in pratica ha venduto, in media, 12 milioni di unità per ciascun modello.

A contribuire al successo della serie Redmi certamente hanno contribuito, come è facile presumere, due fattori: caratteristiche di fascia alta e prezzi molto contenuti.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum