Microsoft ha annunciato il rilascio ai produttori di Windows Mobile 5.0 a Las Vegas, durante l’annuale convegno dedicato agli sviluppatori. Il nuovo sistema operativo per pda-phone sarà molto più flessibile alle esigenze dei costruttori e più orientato al multimedia. "Solo cinque anni fa i primi PDA con Windows Mobile erano in listino presso tre produttori – ha dichiarato Bill Gates – oggi le case che credono nel nostro sistema operativo sono più di 40 e hanno accordi con 68 operatori in 48 nazioni. C’è stato un profondo mutamento nella tipologia di dati e servizi richiesti dagli utenti di Pda-Phone, dal multimedia alle applicazioni lavorative; Windows Mobile 5.0 consente ai nostri partner di sviluppare soluzioni hardware e software che rivoluzioneranno il modo in cui vengono utilizzati i dispositivi portatili".
Windows Mobile 5.0 garantirà supporto per le nuove tecnologie legate alla comunicazione mobile come PTT (Push-To-Talk), videochiamata, Wi-fi e, più in generale, un migliore utilizzo dell’ampiezza di banda garantita dagli apparecchi 3g. La possibilità di interfacciare il nuovo sistema operativo con Microsoft SQL Server porterà allo sviluppo di migliori soluzioni per la connettività del mondo business.
Non manca, infine, un avanzato supporto multimediale: con Media Player 10 Mobile edition si può ascoltare musica e guardare video; grazie al supporto per gli hard disk il pda-phone può diventare un vero e proprio lettore multimediale, completato dalla compatibilità con tutti gli attuali sistemi di protezione dei diritti d’autore. I primi prodotti che integreranno il nuovo sistema operativo sono attesi per il prossimo autunno.