Niente più dubbi, adesso sappiamo quando uscirà: Windows 10, l’aggiornamento per tutti gli smartphone Windows Phone 8.1, sarà distribuito nel corso dell'estate. Entro settembre, tutti gli appassionati potranno quindi avere la nuova versione, che integrerà diverse novità: tra queste il nuovo browser al momento noto come Project Spartan, nuove dimensioni per le tile e un'interfaccia rivista e coerente con le edizioni tablet e desktop.

Interfaccia Windows 10
Interfaccia Windows 10

Considerato che non tutte le funzionalità promesse sono ancora integrate nella Technical Preview di Windows 10 e che sono presenti diversi bug non secondari, molti si sono chiesti se la finestra temporale annunciata da Microsoft non sia un po' azzardata. Il rischio concreto di commercializzare un sistema operativo non ancora pronto è infatti presente.

Insieme all'annuncio, Microsoft ha anche presentato Lenovo e Xiaomi, produttori cinesi, come partner. Nel primo caso, l'azienda ha annunciato che in estate commercializzerà uno smartphone Windows, sebbene non abbia rivelato ulteriori dettagli. Per quanto riguarda Xiaomi, la faccenda è invece un po' diversa. Microsoft, infatti, permetterà "a un gruppo selezionato di utenti Mi4" di testare la Technical Preview di Windows 10. Come ciò sia possibile non è chiaro, ma secondo le fonti di TechCrunch, si tratterebbe di una ROM personalizzata di Android sviluppata in modo da rassomigliare il più possibile a Windows 10. Non è chiaro, inoltre, quale sia il vantaggio di Xiaomi: uno smartphone Windows 10 in vista?

Windows 10 sarà un aggiornamento gratuito per tutti gli utenti che usano un telefono Windows Phone 8.1. Non ogni telefono avrà le stesse funzionalità poiché alcune di esse potrebbero essere ristrette a uno specifico hardware: un lettore di impronte digitali, ad esempio, oppure un pannello con "memoria" per la schermata Glance.