In attesa di conoscere i nuovi Lumia, che dovrebbero essere annunciati il 6 ottobre a New York, gli utenti iscritti al programma Windows Insider possono finalmente provare la build 10536, ha annunciato Microsoft. Quest’ultima versione del sistema operativo porta con sé diversi miglioramenti, principalmente correzioni dei bug noti. Ad esempio, la modalità Non Disturbare è stata sistemata e la funzionalità di hotspot mobile funziona di nuovo.

Ma Microsoft ha riservato anche alcune novità. L’app Foto include anche una visualizzazione a cartelle e si possono vedere anche le foto e i video salvati sulla scheda SD. Inoltre, l’azienda ha integrato la modalità di utilizzo a una mano anche sui dispositivi con schermo ridotto. Tale modalità permette di ridurre le dimensioni dell’interfaccia per poter usare il dispositivo con una sola mano e ora la si può usare su qualsiasi smartphone Windows 10.

L'interfaccia ridimensionata su Windows 10
L'interfaccia ridimensionata su Windows 10

Microsoft si è inoltre soffermata a parlare del Lumia 1020. “Molte delle funzionalità della fotocamera del Lumia 1020, come la cattura di immagini a 41 megapixel o i file DNG, funzionano solo con l’app Lumia Camera. Sebbene l’app funzioni con Windows 10 Mobile, non sarà disponibile al download dallo Store prima dell’autunno inoltrato”. L’unica soluzione per usare al meglio un Lumia 1020 fino all’arrivo ufficiale di Windows 10 è ritornare a Windows Phone 8.1.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum