Wind e Spal TLC
hanno annunciato alla convention di Spal, che si è svolta dal 5 all’8 ottobre, l’acquisizione da parte di Wind di una quota di minoranza in Spal TLC, a fronte di un investimento di 13 milioni di euro, rinforzando così una partnership di successo che dura da oltre undici anni.

 

Con questa acquisizione, che si è conclusa  il 15 giugno 2011, Wind intende consolidare e potenziare un modello distributivo unico e di successo sul territorio italiano, foriero di una cruciale progettualità commerciale, che contribuirà in modo determinante all’ulteriore sviluppo dell’azienda.

 

Spal

Il valore strategico di questa integrazione commerciale e societaria rappresenta il naturale corollario ad una esclusiva collaborazione che negli anni si è intensificata. La collaborazione con Spal TLC mira, infatti, a valorizzare la capillarità della distribuzione ed è volta al rafforzamento complessivo di Wind nel mercato delle telecomunicazioni.

 

Il valore della partnership permette a Wind di cogliere ulteriormente le opportunità che offre il mercato e pone le basi per una ancora più stabile collaborazione con Spal TLC, basata su professionalità e innovazione.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum