S

erata inaugurale lunedì 11 aprile 2011 in via Senato 36 a Milano presso lo show-room di Mio Dino Faram per presentare un concept, un nuovo spazio per l’ufficio, creato attraverso l’utilizzo di avanzate tecnologie tutte Made in Italy a conferma del grande fervore creativo e produttivo che rappresenta da sempre il vero motore dell’economia del nostro paese. 
A presentare la nuova tecnologia, è Wi-Next, da sempre precursore delle reti wi-fi mesh in Italia, con una visione chiara: una tecnologia tutta italiana per un’innovativa interpretazione delle reti Wi-Fi, non più solo come carrier di dati, ma come ecosistema di comunicazione in grado di interagire con l’ambiente circostante e modulare i servizi sulla rete
Dal 12 al 17 aprile 2011, Wi-Next sarà presente al Fuori Salone di Milano in collaborazione con Mio Dino Faram Group, uno dei più importanti produttori italiani di soluzioni di arredamento d’ufficio, e il system integrator b! (Gruppo Ceit SpA) per la presentazione in anteprima del nuovo router Wi-Fi N.A.A.W. Sense. E’ il primo risultato della tecnologia WiseMesh, una soluzione di Wireless Mesh Sensor Network.
Con Mio Dino Faram è da molto tempo che stiamo pensando e immaginando una soluzione di arredamento professionale non più “passiva” ma “intelligente”, in grado di interagire con gli utilizzatori e l’ambiente di lavoro”, ha dichiarato Nicola De Carne, AD di Wi-Next, “dopo un anno di lavoro la nuova scheda N.A.A.W. Sense ha rappresentato l’anello mancante di questa idea che adesso presenteremo concretamente durante il Fuori Salone di Milano”.Un ufficio in cui le scrivanie sono completamente multitouch e in grado di interagire con l’ambiente circostante e dove i pc, i tablet, i telefoni entrano a far parte di un “ecosistema di comunicazione” di dati e voce tanto tecnologicamente complesso quanto facile da usare.
Siamo andati oltre l’obiettivo che ci eravamo posti” continua De Carne, “grazie all’incontro con b!, system integrator del Gruppo Ceit SpA, che con la sua tecnologia Natural Interface Multitouch ci ha consentito di completare un’offerta di arredamenti per ufficio in grado di comunicare autonomamente, interagendo con l’ambiente circostante, e dotata di piani di lavoro immersivi con cui avere accesso ai propri dati ad esempio sul cloud”.
Durante le giornate dell’evento saranno inoltre presentati degli scenari applicativi per settori specifici come il retail e l’automotive e verranno dedicati focus di approfondimento per gli operatori della moda, i progettisti, gli architetti, finalizzati alla diffusione di un uso consapevole delle tecnologie di trasmissione wireless come elemento di ottimizzazione dei propri processi aziendali e nel rapporto con il proprio pubblico. Nello show-room di Mio Dino Faram sarà inoltre possibile collegarsi alle reti Wi-Fi semplicemente autenticandosi con un profilo Social (Facebook, Twitter, FourSquare, Gmail).  Altri partner dell’iniziativa, curata dallo Studio Rotella, sono Cannata Light, Luce&light e Heineken. L’inaugurazione dello spazio avverrà l’11 aprile 2011 a partire dalle 19,00 e l’esposizione si concluderà il 17 aprile 2011.